Me

Salone del gusto 2018: orari, espositori, eventi e laboratori

Terra Madre – Salone del Gusto 2018 si tiene a Torino da giovedì 20 settembre 2018 a lunedì 24

Salone del Gusto 2018 Torino | Eventi | Biglietti | Orari | Espositori

Al via giovedì 20 settembre a Torino l’edizione 2018 di Terra Madre – Salone del Gusto. Oltre 200 eventi che prenderanno il via nelle diverse location da Mirafiori al centro.

Giunta alla dodicesima edizione, è organizzata da Slow Food, Città di Torino e Regione Piemonte, in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e il coinvolgimento del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, nell’ambito delle attività previste per l’anno del cibo italiano.

In piazza Castello è stata allestita l’enoteca all’interno dei locali di Palazzo Reale, i food truck, e un palco allestito dalla Regione che ospita proiezioni di film e spettacoli, mentre al Circolo dei Lettori sono stati organizzati cicli di conferenze sul tema.

Food for change è il tema di questa edizione, che si pone l’obiettivo di stimolare e favorire il cambiamento delle abitudini alimentari delle persone.

I visitatori sono chiamati a interrogarsi su che cibo scegliere, ovvero quali metodi di produzione mettere in pratica, quali alimenti cucinare, cosa mettere nel “carrello” della spesa.

“Ogni giorno, infatti, il cibo che scegliamo ci pone di fronte a molte domande, che non riguardano “semplicemente” il cibo ma anche l’ambiente, l’equità sociale, l’economia, la politica… Scegliere un cibo in luogo di un altro significa schierarsi, non essere indifferenti al pianeta su cui viviamo e alle sue risorse, pensare al futuro. A Terra Madre Salone del Gusto proveremo a farlo nella consapevolezza che i dubbi, le domande e il confronto reciproco siano un incredibile motore di ricchezza, quella vera”, dichiarano gli organizzatori del Salone del Gusto.

Salone del gusto 2018 eventi

Un evento che si diffonde in tutto il Piemonte grazie alle occasioni di scambio con i delegati ospiti nelle famiglie delle 120 Città di Terra Madre e i Tour DiVini, 15 itinerari (organizzati dal 15 al 30 settembre insieme alle Condotte Slow Food) per scoprire le bellezze artistiche e paesaggistiche della regione e gustare i prodotti più significativi nei luoghi in cui nascono.

A Torino, grazie al bando Io sono Terra Madre sono oltre 200 gli eventi – organizzati da enti e associazioni e con il coinvolgono di tantissimi quartieri, a partire da Mirafiori e San Salvario – che rientrano nel programma ufficiale.

Nuvola Lavazza e piazza Castello ospitano alcune conferenze e Laboratori del Gusto, l’Enoteca e i Food truck.

Lingotto Fiere accoglie due tra le più significative novità di questa edizione: le cinque grandi aree tematiche #foodforchange, costruite insieme ai delegati della rete; le cucine di strada e le birre artigianali, allestite nello spazio antistante l’Oval per consentire ai visitatori di fruirne anche dopo la chiusura serale dei padiglioni che ospitano il grande Mercato italiano e internazionale.

Altra novità di questa edizione è l’area B2B, organizzata da Slow Food, Camera di commercio di Torino, Università di Scienze Gastronomiche e Foodscovery, in collaborazione con Enterprise Europe Network – Een, la più grande rete al mondo di supporto alle Pmi, presente in 66 Paesi.

Salone del gusto 2018 biglietti

Il biglietto è acquistabile online al costo di 5 euro, mentre in biglietteria il costo è di 10 euro.

Salone del gusto 2018 orari

Dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 24, il lunedì dalle 10 alle 19.

Lingotto Fiere

Mercato italiano e internazionale – dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 21:30, il lunedì dalle 10 alle 19.
Cucine di strada e birrifici – dal giovedì alla domenica dalle 11 alle 24, il lunedì dalle 11 alle 19.

Piazza Castello

Enoteca e Food truck, dal giovedì alla domenica dalle 12 alle 24, il lunedì dalle 12 alle 19.

Salone del gusto 2018 espositori

A questo link è possibile consultare la lista di tutti gli espositori presenti al Salone del gusto di Torino 2018.

Info e dettagli su salonedelgusto.com.

Campagna regione lazio