Me
Star Wars IX: Carrie Fisher tornerà nei panni della principessa Leia, ecco come
Condividi su:
carrie fisher star wars ix
Carrie Fisher insieme a uno stormtrooper. Credits: AFP

Star Wars IX: Carrie Fisher tornerà nei panni della principessa Leia, ecco come

Le riprese per il nono film della saga cominceranno a breve e Disney ha annunciato

28 Lug. 2018
carrie fisher star wars ix
Carrie Fisher insieme a uno stormtrooper. Credits: AFP

La morte dell’attrice Carrie Fisher, 60 anni, nel 2016 ha lasciato un vuoto incolmabile per i fan della saga di Star Wars.

Tanto incolmabile che il direttore J. J. Abrams, presto sul set per le nuove riprese di Star Wars: Episodio IX, ha deciso che Fisher sarà ancora parte del cast nel prossimo film.

L’attrice ha interpretato la principessa Leia fin dal primo film della serie, uscito nel 1977, fino al più recente, Star Wars: The Last Jedi, uscito nel 2017 a un anno dalla morte di Fisher e a lei dedicato.

I fan sono stati molto sorpresi nel notare, già all’uscita dell’ottavo film in dicembre, la sopravvivenza della principessa Leia alla fine dell’ultimo film. Considerato il decesso dell’attrice, in molti si aspettavano che Star Wars: Episodio VII sarebbe stata l’ultima pellicola in cui appare Fisher.

L’attrice, infatti, era stata colpita da un infarto mentre viaggiava a bordo di un aereo da Londra  a Los Angeles nel dicembre 2016. Quindici minuti prima dell’atterraggio, Fisher era andata in arresto cardiaco e si era poi spenta a Los Angeles.

Il regista J. J. Abrams, già noto per aver diretto diversi film delle saghe di Star Wars, Star Trek e Mission: Impossible, ha ora confermato che Fisher tornerà nei panni della Principessa Leia nel prossimo episodio della saga.

“Amavamo disperatamente Carrie Fisher. Non siamo riusciti a trovare una conclusione veramente soddisfacente della saga degli Skywalker senza di lei. Non potevamo sostituire l’attrice o usare immagini generate al computer”, ha spiegato.

Per concludere la storia della Principessa Leia, che al termine di The Last Jedi si trova ancora una volta a dover condurre la resistenza contro il Nuovo Ordine dopo l’apparente morte del fratello Luke, è stata allora trovata una nuova soluzione.

“Abbiamo trovato che il modo migliore di onorare l’eredità di Carrie e del suo ruolo come Leia nell’Episodio IX usando immagini inedite che abbiamo filmato insieme sul set di Episodio VII.

Le altre novità sul prossimo film di Star Wars

È stato confermato anche che Mark Hamill tornerà come Luke Sywalker, da lui interpretato fin dal 1977. Al suo fianco torneranno lo storico androide C-3PO, a cui presta la voce da sempre Anthony Daniels. Daniels è anche l’unico attore a essere comparso in tutti i film della saga.

Per la gioia dei fan della serie originale, vedremo di nuovo Billy Dee Williams interpretare Lando Calrissian, il contrabbandiere amico di Han Solo introdotto in L’impero colpisce ancora.

Di ritorno saranno anche gli attori principali degli ultimi due film di Star Wars: Daisy Ridley nei panni di Rey, John Boyega come Finn, Lupita Nyong’o nel ruolo di Maz Kanata, Adam Driver come Kylo ren e Domhnall Gleeson, volto del Generale Hux nella nuova trilogia.

L’attrice britannica Naomi Ackie, nota per la sua interpretazione nel film del 2017 Lady Macbeth, avrà un nuovo ruolo di cui ancora si sa molto poco.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus