Me
La bufala su Saviano: “Preferisce salvare i rifugiati che aiutare i terremotati italiani”
Condividi su:
bufala saviano terremotati
La bufala sta ottenendo migliaia di condivisioni sui social network

La bufala su Saviano: “Preferisce salvare i rifugiati che aiutare i terremotati italiani”

La falsa citazione a Che Tempo Che Fa è virale sui social, ma non è mai stata pronunciata

20 Lug. 2018
bufala saviano terremotati
La bufala sta ottenendo migliaia di condivisioni sui social network

“Preferisco aiutare i miei fratelli migranti piuttosto che qualche terremotato italiano!”

È scritto su una foto dello scrittore Roberto Saviano al programma televisivo Che Tempo Che Fa. La puntata risalirebbe al 3 giugno 2018, ma è una bufala.

Lo ricostruisce il sito di debunking Bufale.net che disseziona l’ultimo meme che ha invaso i social network.

Il protagonista è Roberto Saviano, autore del best seller “Gomorra” molto chiacchierato negli ultimi giorni per il botta e risposta online con il ministro dell’interno Matteo Salvini.

L’immagine e la citazione incriminata vengono condivise con la classica frase “Che schifo, non ci posso credere, LO HA DETTO VERAMENTE!!! Condividi e fai girare, tutti devono sapere!”.

L’origine della bufala è una delle innumerevoli pagine del Facebook pentasetellato, ma si è velocemente moltiplicata, condivisa da migliaia di persone sui social network.

“Queste è una grandissima offesa per tutto il popolo italiano è una persona che non dovrebbe più mettere piede in Italia”, scrive un utente.

“Bella riconoscenza verso gli italiani che ti stanno pagando TUTTI I TUOI PRIVILEGI…perché Non ti trasferisci e lasci tutto ciò che hai avuto e ci liberi della tua sg raditissima presenza”, rincara un altro.

Tra i tanti insulti, però, si leva qualche voce: “Ho ascoltato la puntata di che tempo che fa nella data in questione e non é vero che Saviano ha detto ciò, é una bufala, lo devo dire per correttezza, anche se Saviano mi sta sulle pal**”.

Saviano, infatti, invitato davvero a giugno 2018 come ospite di “Che Tempo Che Fa”, non ha mai detto di preferire salvare i rifugiati e “i suoi fratelli clandestini” piuttosto che aiutare i terremotati italiani “piagnucoloni e viziati”.

Basta prendersi i 18 minuti di tempo dell’intervento di Saviano su Rai1 per rendersene conto personalmente.

Nel video, Salviano non si avvicina mai al tema del terremoto in centro Italia, nè tantomeno pronuncia la parola “terremotati italiani piagnucoloni e viziati”.

Nel commentare duramente questa falsa citazione, allora, i debunker di Bufale.net si scagliano duramente contro la mancanza di capacità di discernimento delle tantissime persone che hanno condiviso il meme.

“Ci vorrebbe così poco per smentire qualche bugiardello seriale: basterebbe controllare le fonti”, scrivono.

“Nell’età dell’assoluta informazione, dove chiunque ha in tasca un terminale intelligente (spesso più di lui), uno smartphone con tutto il mondo dell’Informazione a portata di tasca, chi non controlla le fonti non ha scusante alcuna: è in malafede oppure in cattiva fede, coscientemente ignorante o coscientemente bugiardo”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus