Me

Le notizie di oggi dal mondo

Senza giri di parole

Immagine di copertina

La Chiesa ortodossa russa ha annunciato che offrirà ai propri fedeli un servizio di wifi gratuito con pagine internet depurate da termini e contenuti considerati immorali, come i riferimenti all’omosessualità e i filmato porno.

– 21 dei 29 voli che nella giornata di venerdì 6 novembre avrebbero dovuto rimpatriare i cittadini britannici in vacanza Sharm el-Sheikh sono stati cancellati dalle autorità egiziane per questioni di sicurezza. 19mila britannici e 45mila russi sarebbero al momento bloccati nel territorio, dopo la caduta dell’aereo nel Sinai, lo scorso 31 ottobre. 

– Secondo una ricerca, i bambini cresciuti in famiglie religiose sarebbero meno altruisti rispetto a quelli nati in famiglie atee e più propensi al giudizio negativo nei confronti degli altri.

– Il presidente statunitense Barack Obama ha bloccato il progetto dell’oleodotto Keystone, che avrebbe trasportato il petrolio greggio attraverso sei stati americani, fino al Canada. 

– Almeno 17 persone sono morte a causa dell’inondazione di fango determinata dal crollo di una diga nella città di Bento Rodrigues, nel sudest del Brasile. Altre 40 sarebbero ancora disperse.

– Il presidente dell’Inps Tito Boeri ha diffuso un suo piano pensionistico in cui propone di garantire un reddito minimo di 500 euro agli over 55enni detraendo l’eccedenza accordata fino a oggi a quanti ricevono pensioni d’oro.

– Secondo un rapporto delle Nazioni Unite, nel 2030 le emissioni di gas serra saranno ancora di 12 tonnellate superiori rispetto ai limiti da garantire per non aumentare il riscaldamento globale. 

– Le cittadine irlandesi stanno manifestando contro il divieto all’aborto in vigore nel Paese tweettando sull’account del primo ministro i dettagli sul proprio ciclo mestruale. 

– La Germania ha annunciato che riuscirà in poche settimane a chiudere tutte le pratiche di richiesta d’asilo pervenute e a rimpatriare i migranti giudicati non idonei a rimanere nel Paese.

– La Francia invierà la sua nave da guerra più grande a presidiare le operazioni in Siria e Iraq contro l’Isis. Si tratta dell’unico vettore a propulsione nucleare non statunitense al mondo.

– La città di Messina ha dichiarato nuovamente lo stato d’emergenza dopo la rottura dell’acquedotto che aveva arginato la crisi idrica negli scorsi giorni.

Anonymous ha diffuso i nomi di oltre 400 persone che apparterrebbero al Ku Klux Klan

– I cittadini del Myanmar domenica 8 novembre andranno alle urne. Si tratta delle prime consultazioni democratiche del Paese.

– La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex sindaco Gianni Alemanno nell’ambito del processo Mafia Capitale

– Alcune indagini hanno rivelato con certezza che nell’agosto 2015 in Siria sono state utilizzate armi chimiche

– La procura generale di New York ha aperto un’indagine contro il colosso petrolifero Exxon Mobil, che avrebbe diffuso informazioni false riguardo al cambiamento climatico.

– Una donna ha dato accidentalmente dato fuoco al palazzo dove abitava, a Detroit, nello stato americano del Michigan, mentre cercava di disinfestare il suo appartamento dagli scarafaggi.

– Secondo uno studio dell’università britannica di Essex, sarebbero poche le donne dichiaratamente eterosessuali a non eccitarsi di fronte a immagini di altre donne. 

Segui TPI su Twitter (@tpi)     

Campagna regione lazio

Iscriviti alla newsletter