Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Palio di Siena 2 luglio 2019: ecco il Drappellone realizzato da Massimo Stecchi

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 27 Giu. 2019 alle 15:08 Aggiornato il 27 Giu. 2019 alle 15:19
0
Immagine di copertina

Palio di Siena 2019 drappellone | 2 luglio | Presentazione

Ieri sera, 26 giugno 2019, è stato presentato nel Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico il Drappellone del Palio di Siena del 2 luglio 2019 che si corre in onore della Madonna di Provenzano. A realizzarlo è stato l’artista senese Massimo Stecchi che ha attinto dalla tecnica e dalla genetica.

I CAVALLI AMMESSI ALLA TRATTA

La stesura piena del colore, per delineare simboli cari alla città, crea contrasti cromatici, vibrati e decisi, ricchi e maturi, dove una costante palette cromatica si rincorre, si mescola, si scontra per poi sposarsi in un armonico tutto di rossi, azzurri, neri e bianchi.

RISULTATO PALIO 2 LUGLIO 2018

RISULTATO PALIO 16 AGOSTO 2018

RISULTATO PALIO STRAORDINARIO 2018

Presente poi il rosso della “terra bruciata di Siena” attraversato da linee e tratti scuri. Al centro di tutto la Madonna di Provenzano, che domina l’opera. La Vergine sembra, quasi, appoggiata con grazia al dipinto.

Grande spazio poi al protagonista del Palio: il cavallo. Elemento stilistico molto amato dall’artista, che ritorna più volte. Infine il cromatismo delle dieci Contrade che partecipano alla Carriera.

Palio di Siena drappellone 2 luglio 2019

PALIO DI SIENA: STORIA E CURIOSITÀ

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.