Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Juventus, Higuain choc: “Ho pensato di lasciare il calcio”

Immagine di copertina
L'attaccante della Juventus Gonzalo Higuain

L'attaccante bianconero ha svelato un retroscena della sua vita privata

E’ stata una stagione di alti e bassi per l’attaccante della Juventus Gonazalo Higuain che con i bianconeri ha comunque portato a casa un altro “double”: campionato (il settimo consecutivo per la squadra della famiglia Agnelli) e coppa Italia.

Trofei che ha “rischiato” di non alzare dato che, come ha rivelato a TNT Sports, ha “pensato di lasciare il calcio. La malattia di mia madre (Nancy Zacarías, ndr) è stata una cosa terribile, fui vicino a lasciare il calcio. Ho proseguito perché me lo disse lei”, le sue parole.

“Amo il calcio, ma lei veniva prima di tutto”, ha proseguito. “Nel calcio come nella vita serve avere al fianco brave persone, perché quando smetti di essere un calciatore vieni “scartato”. Il calcio tratta i giocatori come merce usa e getta. Quando smetti, non servi più a nulla. Ciò che conta davvero sono gli affetti e le persone che ti vogliono bene”.

Il centravanti bianconero ha poi parlato delle critiche che ha dovuto affrontare nel corso del campionato: “Di solito sono rivolte ai migliori. Ti attaccano per il gol che non hai segnato, ma non per i 300 che hai fatto… I gol più belli mai segnati comunque sono mia figlia e mia moglie”.

E ora il Mondiale con la maglia della sua Argentina: “La mia idea è quella di aiutare la Seleccion. Noi diamo sempre tutto per il nostro paese, lo difenderemo alla morte”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI