Coronavirus:
positivi 88.274
deceduti 15.362
guariti 20.996

È il compleanno di Charles Leclerc: il pilota Ferrari compie 22 anni. Gli auguri della Formula 1

C'è tanto da festeggiare per Leclerc, in una stagione che ha visto le sue due prime vittorie in Formula 1 e l'affermazione come uno dei big del circuito

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 16 Ott. 2019 alle 14:03
0
Immagine di copertina

È il compleanno di Charles Leclerc: il pilota Ferrari compie 22 anni

La Mercedes ha da pochi giorni vinto il suo sesto titolo Costruttori consecutivo, confermando un dominio assoluto in Formula 1, ma la Ferrari oggi, mercoledì 16 ottobre 2019, ha comunque qualcosa da festeggiare: il compleanno di Charles Leclerc.

Il giovane pilota monegasco compie infatti 22 anni e, nonostante tutto, ha molto da festeggiare: alla sua prima stagione alla guida della Rossa, del resto, è riuscito ad affermarsi tra i big del circuito della Formula 1. Grazie alle sei pole position conquistate e soprattutto alle due vittorie consecutive (a Spa e a Monza, le prime della sua giovane carriera).

Prestazioni che, unite a un carattere che fa fatica ad accettare il ruolo di comprimario, hanno persino avuto il risultato di oscurare il compagno di squadra alla Ferrari, quel Sebastian Vettel che è stato campione del mondo per ben quattro volte.

Così, in un giorno così importante come quello del compleanno, tutto il mondo della Formula 1 ha voluto fare i suoi auguri a Charles Leclerc. In primis la Ferrari, che su Twitter ha augurato il meglio al suo baby fenomeno.

charles leclerc 22 anni

Anche l’account ufficiale della Formula 1 ha voluto celebrare Leclerc su Twitter, con un video che ripercorre le tappe della sua straordinaria annata e una didascalia molto simpatica: “Buon compleanno, Charles Leclerc”, si legge. “Il giovane talento della Ferrari compie 22 anni ed è stato piuttosto impegnato da quando ne ha compiuti 21”.

In un anno, Leclerc ha avuto il merito di essere riuscito a far scaldare nuovamente i tifosi della Ferrari, depressi da una serie di annate davvero disastrose. Nonostante quest’anno sia arrivata l’ennesima stagione di dominio totale Mercedes, il bicchiere è mezzo pieno: perché la Rossa ha un’arma in più, che ha dalla sua il coraggio e la spregiudicatezza della gioventù.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.