Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Europa League 2020 2021: il calendario della fase a gironi

Di Antonio Scali
Pubblicato il 2 Ott. 2020 alle 12:25 Aggiornato il 2 Ott. 2020 alle 13:42
0
Immagine di copertina

Europa League 2020 2021: il calendario della fase a gironi | Date e squadre

EUROPA LEAGUE 2020 2021 CALENDARIO – Oggi, venerdì 2 ottobre 2020, alle 13 da Nyon si svolge il sorteggio della fase a gironi dell’Europa League 2020 2021. In tutto 48 squadre protagoniste, 18 ammesse direttamente, altre 21 sono le vincitrici degli spareggi, 6 quelle eliminate agli spareggi di Champions League e altre 3 eliminate al terzo turno di qualificazione di Champions. Tre le italiane protagoniste: Roma, Napoli e Milan. Ecco il calendario della fase a gironi.

Sorteggi Europa League: la diretta di TPI e la guida

I gironi

Gruppo A: Roma, Young Boys, Cluj, CSKA Sofia
Gruppo B: Arsenal, Rapid Vienna, Molde, Dundalk
Gruppo C: Bayer Leverkusen, Slavia Praga, Hapoel Beer-Sheva, Nizza
Gruppo D: Benfica, Standard Liegi, Rangers, Lech Poznan
Gruppo E: PSV Eindhoven, Paok, Granada, Omonoia
Gruppo F: Napoli, Real Sociedad, Az Alkmaar, HNR Rijeka
Gruppo G: Braga, Leicester, Aek Atene, Zorya
Gruppo H: Celtic, Sparta Praga, Milan, Lille
Gruppo I: Villareal, Qarabag, Maccabi Tel Aviv, Sivasspor
Gruppo J: Tottenham, Ludogorets, Lask, Royal Antwerp
Gruppo K: CSKA Mosca, Dinamo Zagabria, Feyenoord, Wolfsberg
Gruppo L: Gent, Stella Rossa, Hoffenheim, Slovan Liberec

Il calendario dell’Europa League 2020 2021: le date

La fase a gironi inizia il 22 ottobre, con la prima giornata, le partite dei gironi si chiuderanno a dicembre. Dal 18 febbraio 2021 partirà invece la fase a eliminazione diretta, con i sedicesimi. Finale il 26 maggio 2021 allo Stadio Energa di Danzica. Ecco le date delle partite dei gironi:

  • Prima giornata: 22 ottobre
  • Seconda giornata: 29 ottobre
  • Terza giornata: 5 novembre
  • Quarta giornata: 26 novembre
  • Quinta giornata: 3 dicembre
  • Sesta giornata: 10 dicembre

Le squadre

In tutto 48 squadre, che si daranno battaglia fino alla finale del 26 maggio a Danzica. Ecco tutti i club:

  • Arsenal (Ing)
  • Tottenham (Ing)
  • Roma (Ita)
  • Napoli (Ita)
  • Benfica (Por)
  • Leverkusen (Ger)
  • Villarreal (Spa)
  • Cska Mosca (Rus)
  • Braga (Por)
  • Gent (Bel)
  • Psv (Ola)
  • Celtic (Sco)
  • Dinamo Zagabria (Cro)
  • Sparta Praga (Cec)
  • Slavia Praga (Cec)
  • Ludogorets (Bul)
  • Young Boys (Svi)
  • Stella Rossa (Ser)
  • Rapid Vienna (Aut)
  • Leicester (Ing)
  • Qarabag (Aze)
  • Paok (Gre)
  • Standard Liegi (Bel)
  • Real Sociedad (Spa)
  • Granada (Spa)
  • Milan (Ita)
  • AZ (Ola)
  • Feyenoord (Ola)
  • Aek (Gre)
  • Maccabi Tel-Aviv (Isr)
  • Rangers (Sco)
  • Molde (Nor)
  • Hoffenheim (Ger)
  • Lask (Aut)
  • Hapoel Beer-Sheva (Isr)
  • Zorya Luhansk (Ucr)
  • Cluj (Rom)
  • Lille (Fra)
  • Nizza (Fra)
  • Rijeka (Cro)
  • Dundalk (Irl)
  • Liberec (Cec)
  • Anversa (Bel)
  • Lech Poznan (Pol)
  • Sivasspor (Tur)
  • Wolfsberg (Aut)
  • Omonoia (Cip)
  • Cska Sofia (Bul)

Criteri

Prima del sorteggio, le 48 squadre vengono suddivise in quattro fasce in base al ranking per club. Ognuno dei 12 gironi contiene una squadra per fascia. Nessuna squadra può affrontarne una della stessa federazione. La procedura esatta del sorteggio sarà confermata prima della cerimonia. Se una federazione ha due o più rappresentanti, i club possono essere abbinati in modo da giocare in orari diversi (18.55 e 21:00). Se ad esempio una squadra abbinata viene sorteggiata nel gruppo A, B, C, D, E o F, l’altra squadra abbinata (una volta estratta) sarà automaticamente assegnata al primo girone disponibile tra G, H, I, J, K e L.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.