Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Cristiano Ronaldo alla Juventus: la trattativa secondo ‘Marca’, ‘As’ e ‘A Bola’

Immagine di copertina
La prima pagina di Marca di oggi

L'apertura dei due quotidiani sportivi dedicata alla trattativa tra CR7 e i bianconeri

Cristiano Ronaldo alla Juventus: ecco perché si può fare | Per Marca, As e A Bola trattativa in corso tra bianconeri e Real Madrid | I dettagli dell’accordo con CR7, il nodo clausola rescissoria

Oggi il risveglio dei tifosi bianconeri è stato dei più dolci.

Il sogno Cristiano Ronaldo alla Juventus assume i contorni della realtà: ben due quotidiani sportivi – lo spagnolo Marca e il portoghese A Bola – dedicano l’apertura dell’edizione odierna proprio alla trattativa tra CR7 – appena uscito dal Mondiale di Russia, eliminato dall’Uruguay agli ottavi di finale – e il club bianconero.

E nel pomeriggio ‘AS‘ – altro giornale spagnolo – rilancia la notizia, parlando di un’offerta di 100 milioni per il cartellino di Ronaldo. Partendo da un’indiscrezione della trasmissione tv ‘El Chringuito’ in onda su La Sexta

Che il campione portoghese voglia lasciare Madrid è fatto noto: “È stato molto bello giocare qui” – disse al termine dei festeggiamenti della Champions League conquistata contro il Liverpool il 26 maggio scorso – “Un addio? Nei prossimi giorni darò una risposta ai tifosi che sono sempre stati al mio fianco. Abbiamo fatto la storia e ora dobbiamo goderci questo momento. Vedremo cosa succederà dopo”.

Ronaldo alla Juventus
Il dettaglio dell’articolo di oggi di Marca

Secondo Marca, il presidente della Juventus Agnelli avrebbe già raggiunto un principio d’accordo con l’entourage del giocatore: contratto da capogiro fino al 2022 a 30 milioni di euro a stagione.

La clausola rescissoria per accaparrarsi CR7 è inavvicinabile – 1 miliardo di euro, avete letto bene – “ma tutto è negoziabile” scrive il quotidiano spagnolo. E Ronaldo avrebbe avuto la garanzia che il Real abbasserà la cifra. Da qui i 100 milioni offerti – secondo AS – per il suo cartellino dalla Juve.

Il giocatore, classe 1985, “sarebbe felice di approdare a Torino”, con l’obiettivo di conquistare quella Champions che in casa bianconera manca da troppi anni.

Ronaldo alla juventus
La prima pagina di A Bola di oggi

Concorda A Bola – quotidiano portoghese sempre vigile sugli affari di casa Ronaldo – che conferma le cifre del possibile accordo con la Juve, 30 milioni all’anno: “L’affare è complicato ma non impossibile”.

In Italia è soprattutto Tuttosport a rilanciare la notizia. “Il rapporto tra Ronaldo e Florentino Perez sembra definitivamente compromesso, divorzio sempre più probabile. Solo tre club possono permettersi questa operazione: Psg, United e Juve” scrive in prima pagina.

Ti potrebbe interessare
Sport / Inter Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Inter Sampdoria streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2021: le 21 tappe (percorso) della 104esima corsa rosa
Ti potrebbe interessare
Sport / Inter Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Inter Sampdoria streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Giro d’Italia 2021: le 21 tappe (percorso) della 104esima corsa rosa
Sport / Napoli Udinese streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Spezia Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A, Dazn o Sky?
Sport / Giro d’Italia 2021 streaming e diretta tv: dove vedere le 21 tappe della corsa rosa
Sport / Giro d’Italia 2021: tutto quello che c’è da sapere sull’edizione 104
Calcio / Superlega: 9 dei 12 club ammettono errore e chiedono scusa all’Uefa
Sport / Dalle rive del Po parte un Giro pieno di punti interrogativi
Sport / “Daje Roma”, il post di Mourinho e la comica pronuncia dei giornalisti inglesi: “Degia Roma… che vuol dire?”