Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Aggrediti dagli ultras: sei giocatori dello Sporting Lisbona hanno chiesto la rescissione dei loro contratti

Immagine di copertina
Alcuni giocatori dello Sporting Lisbona

Lo scorso 15 maggio alcuni tifosi del club lusitano fecero irruzione nel centro sportivo

Lo Sporting Lisbona è nel caos: sei giocatori hanno chiesto al club la rescissione del loro contratto. Il motivo è da ricercare nell’aggressione subita dai calciatori da parte di un gruppo di tifosi incappucciati che lo scorso 15 maggio fecero irruzione nel centro di allenamento.

Un fattaccio che potrebbe costare carissimo allo Sporting che potrebbe così perdere gratis tutti i pezzi pregiati della squadra.

Dopo la richiesta del centrocampista argentino Acuna, che ha immediatamente dato mandato ai suoi avvocati per ottenere la rescissione per giusta causa, nelle ultime ore altri sei calciatori si sono uniti in questa richiesta e potrebbero presto liberarsi dal contratto con il club.

Secondo quanto riportato oggi dai quotidiani portoghesi Record e A Bola, i giocatori in questione sarebbero: Bas Dost, Gelson Martins, William Carvalho, Bruno Fernandes (ex Sampdoria), Rui Patricio e Podence.

Tutti giocatori di livello e con un ottimo mercato. Vere e proprie occasioni di mercato (visto il costo zero) anche per i club di serie A. Il Napoli, ad esempio, sarebbe molto interessato al portiere Rui Patricio che però sembrerebbe destinato al Wolverhampton, club della Premier League.

L’attaccante olandese Bas Dost sarebbe invece stato offerto al Milan a cui piace anche Gelson Martins (il ds Mirabelli stravede per lui già da tempo). L’Inter e la Juventus starebbero seguendo William Carvalho. Infine l’ex Sampdoria Bruno Fernandes che piace moltissimo alla Roma e alla Fiorentina. Sopratutto se a parametro zero.

Insomma, a breve (rescissioni permettendo) la caccia ai giocatori dello Sporting Lisbona sarà aperta. Sciacallaggio? No, calciomercato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Esteri / La morte di George Floyd e la pandemia da Covid-19: le storie che hanno vinto i premi Pulitzer del 2021
Esteri / L’Iran espelle una suora italiana
Esteri / Tensione fra Italia ed Emirati Arabi: a rischio la base strategica in Medio Oriente
Esteri / Perù: procuratore chiede l’arresto di Keiko Fujimori, candidata della destra alle recenti elezioni
Esteri / Putin protesta, l'Uefa ordina all'Ucraina di cambiare la maglia "politica"
Esteri / Usa, una canna di marijuana gratis a chi si fa il vaccino anti-Covid