Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Bebe Vio fa decollare un Boeing 777 Alitalia | VIDEO

La campionessa paralimpica di scherma alla guida del velivolo in un'emozionante operazione di decollo

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 19 Feb. 2020 alle 12:59 Aggiornato il 19 Feb. 2020 alle 13:00
0

Bebe Vio fa decollare un Boeing 777 Alitalia

La campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio è stata protagonista di un momento emozionante, in cui ha fatto decollare un Boeing 777 di Alitalia.

Accompagnata e guidata dal primo pilota del velivolo, l’atleta ha spiccato il volo a bordo del Boeing.

“Non ho ucciso nessuno?”, si chiede una volta terminata l’operazione di decollo.

“Per ora sembra facile, ma mi sembra che hai fatto tutto tu”, esclama la campionessa rivolgendosi al pilota.

Quando aveva undici anni, nel 2008, la pluripremiata campionessa di scherma fu colpita da una meningite fulminante. La malattia degenerò in una vasta infezione che rese necessaria l’amputazione di tutti e quattro gli arti. Ma circa un anno dopo l’insorgenza della malattia ha ripreso l’attività sportiva di schermatrice, iniziata quando aveva solo 5 anni, grazie a una particolare protesi progettata per sostenere il fioretto.

Oggi Bebe Vio è campionessa in carica europea e mondiale di fioretto individuale: durante i campionati Europei di scherma paralimica del 2018, ha vinto la medaglia d’oro per la terza volta di fila, sconfiggendo in finale la russa Irina Mishurova.

Leggi anche:

“Il mio pensiero? La forza di Bebe Vio”: parla Manuel Bortuzzo, il nuotatore paralizzato dopo la sparatoria a Roma

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.