Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

X Factor, Mara Maionchi svela la verità sugli auricolari per i giudici

Le polemiche erano partite da una frase di Mika, ospite del talent di Sky

Di Antonio Scali
Pubblicato il 2 Dic. 2019 alle 12:25 Aggiornato il 2 Dic. 2019 alle 12:29
23
Immagine di copertina

X Factor, Mara Maionchi fa chiarezza sul presunto uso degli auricolari da parte dei giudici

Ha suscitato grande clamore la presunta rivelazione da parte di Mika, ospite di una precedente puntata di X Factor, secondo cui i giudici sarebbero guidati dagli autori tramite gli auricolari. Una bomba potenzialmente clamorosa, che ha gettato più di qualche ombra sul talent di Sky e sulla correttezza del gioco.

Anche Morgan in seguito ha dichiarato che durante la sua esperienza ad X Factor alcuni giudici utilizzavano non solo gli auricolari, ma anche i tablet, facendo riferimento in particolare a Fedez. Insomma, una situazione piuttosto intricata, che rischia di far perdere credibilità allo show, per altro durante un’edizione che ha registrato ascolti piuttosto deludenti.

A fare chiarezza ci ha pensato Mara Maionchi, la veterana nella giuria del talent musicale. In un’intervista al settimanale Vero ha infatti dichiarato: “Lo ammetto: durante la puntata non ho ascoltato Mika perché non sentivo molto bene quello che stava dicendo. Ma voglio chiarire una volta per tutte che io non ho nessun auricolare e che nessuno dal dietro le quinte mi guida”.

Parole che sembrano quindi mettere fine alla polemica scoppiata dopo le parole di Mika. Sembrerebbe quindi che nessun giudici utilizzi i fantomatici auricolari nel corso della trasmissione. La Maionchi ha aggiunto anche altro su X Factor: “Io non porto gli auricolari anche perché mi darebbero fastidio. Poi, se sentissi qualcuno parlarmi nell’orecchio, mi verrebbe spontaneo rispondere. Non sono abituata a queste modernità. E non le voglio neanche. Io sono genuina”.

23
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.