Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Brumotti di Striscia la Notizia aggredito mentre filma lo spaccio di droga

Di Antonio Scali
Pubblicato il 24 Mag. 2020 alle 08:43
1.6k
Immagine di copertina

Striscia la Notizia, aggredito l’inviato Vittorio Brumotti a Milano

Nuova aggressione per Vittorio Brumotti. L’inviato di Striscia la Notizia in sella alla sua inseparabile bici, è stato aggredito in zona Porta Venezia, nel centro di Milano. Brumotti stava realizzando un servizio sullo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro del capoluogo lombardo quando è stato colpito con un bastone.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorritori del 118 che hanno prestato all’inviato le prime cure direttamente per strada, poi l’hanno trasportato all’ospedale Niguarda in codice verde. Da settimane Brumotti registrava i suoi servizi in solitaria, senza troupe, a causa dell’emergenza Coronavirus. “Sono stato aggredito da un gruppo di spacciatori. Mi hanno colpito al volto in modo violento”, ha raccontato. L’aggressione è avvenuta intorno alle 18.30 di sabato.

“Le forze dell’ordine e gli operatori sanitari sono immediatamente intervenuti e mi hanno portato all’ospedale Niguarda – ha aggiunto Vittorio Brumotti -. Voglio rassicurare tutti: sto bene e ho firmato per tornare a casa. Hanno provato ancora una volta a intimidirmi, ma anche questa volta non mi fermeranno”, ha concluso l’inviato del tg satirico di Canale 5.

Leggi anche:  Aggredita la troupe di Striscia la Notizia con Vittorio Brumotti in un giardino di Monza

1.6k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.