Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Televoto Sanremo 2020: come si vota, numero e costi

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 8 Feb. 2020 alle 17:53 Aggiornato il 8 Feb. 2020 alle 21:51
0
Immagine di copertina

Televoto Sanremo 2020: come si vota, numero e costi operatori

TELEVOTO SANREMO 2020 – Dal 4 all’8 febbraio 2020 su Rai 1 va in onda il 70esimo Festival di Sanremo. 24 i cantanti (big) in gara che si sfideranno per la vittoria finale. A decretare il vincitore saranno diverse giurie: demoscopica, stampa, orchestra dell’Ariston e televoto (i comuni cittadini che seguiranno la kermesse da casa che però voteranno solo durante la serata finale).

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

Ma come funziona il voto a Sanremo 2020? Che peso ha il televoto e come fare per votare da smartphone il proprio cantante/canzone preferito? Vediamo insieme tutte le risposte nel dettaglio.

Il televoto sarà disponibile solo nella serata finale, quella dell’8 febbraio. Nel corso delle 5 serate, e in modalità diversa, sarà cruciale ai fini della classifica finale di Sanremo il voto della giuria demoscopica, della giuria sala stampa e dell’orchestra dell’Ariston.

I CODICI DEL TELEVOTO DELLA FINALE

Il televoto di Sanremo funziona sia da telefono fisso, tramite chiamata, sia da cellulare, tramite SMS. Può votare da telefono fisso chi è abbonato Tim e Wind Infostrada, mentre il televoto via smartphone è disponibile per utenti Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile, Coop Italia, Iliad e ho.mobile.

LE ULTIME SUL FESTIVAL

Televoto Sanremo 2020: numeri e costi operatori

Il numero per il televoto del Festival di Sanremo da telefono fisso è: 894001.
Il numero per votare da mobile con sms è: 4754751

Da quando il conduttore annuncia l’apertura del televoto e fino a comunicata chiusura dello stesso, i telespettatori possono esprimere il loro voto tra gli artisti in gara inviando il codice associato al cantante tramite SMS o digitando il codice sulla tastiera del telefono in caso di chiamata da fisso.

È possibile votare per un massimo di 5 volte per ogni sessione di voto.

Il costo del televoto mediante chiamata telefonica è di 0,51 euro per ogni voto valido. Il televoto tramite SMS ha un costo di 0,50 euro per gli utenti Tim, Vodafone, Wind, Poste Mobile, CoopVoce, ho.mobile e Iliad; costa 0,51 euro per gli utenti Tre Italia.

Televoto Sanremo 2020: come funziona

Come detto sopra, il pubblico da casa potrà votare il suo cantante preferito a Sanremo soltanto nel corso della quinta e ultima serata (sabato 8 febbraio). Come funziona il meccanismo di voto durante la finale del Festival di Sanremo? Nella prima fase della serata i 24 cantanti in gara si esibiscono nella propria canzone. Al termine delle 24 esibizioni viene stilata una classifica della serata generata dalla media ponderata tra i risultati di televoto (peso: 34 per cento), giuria demoscopica (peso 33 per cento) e giuria sala stampa (peso 33 per cento).

Dopo aver stilato la classifica della quinta serata si procede con la definizione della classifica finale, generata dalla media delle classifiche di ognuna delle 5 serate.

I primi 3 artisti più votati accedono alla fase finale (seconda fase), ma senza svelare la loro posizione in classifica.

La seconda fase prevede l’interpretazione o riproposizione attraverso RVM dell’ultima esibizione effettuata dei 3 artisti rimasti in gara. Si vota di nuovo azzerando le votazioni precedenti. Anche in questo caso contribuiscono alla classifica finale televoto, voto della giuria demoscopica e voto della sala stampa (stessi pesi percentuale della votazione precedente).

La media ponderata delle percentuali di voto delle tre giurie genererà la classifica dei tre artisti che hanno avuto accesso alla finale. Vince Sanremo chi ha ottenuto la percentuale di voto complessiva più alta.

Sanremo 2020: il regolamento

Il nuovo regolamento del Festival di Sanremo 2020 (con ulteriori tre modifiche che potete trovare qui: modifica del 28/11/2019modifica del 12/12/2019modifica del 06/01/2020) ha portato una grande novità: la serata dedicata alle cover, in calendario per la serata di giovedì 6 febbraio, non sarà più una gara a parte come in passato. I voti ottenuti dalle canzoni, scelte all’interno del repertorio storico di Sanremo, contribuiranno a definire la classifica finale.

Novità anche per quanto riguarda il sistema delle votazioni. In ogni serata, nella sezione Campioni (24 artisti) saranno chiamate a votare giurie diverse:

  • la giuria Demoscopica voterà per le prime 12 canzoni eseguite il martedì, per le seconde 12 eseguite il mercoledì e la serata finale
  • la giuria composta da Musicisti e Coristi dell’Orchestra voterà il giovedì
  • la giuria di Stampa, Tv, Radio e Web voterà il venerdì e la serata finale
  • Televoto da casa l’ultima serata

I tre sistemi di votazione nella serata finale del Festival di Sanremo 2020 avranno un peso così ripartito: Giuria Demoscopica 33 per cento; Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web 33 per cento; Televoto 34 per cento.

Un meccanismo analogo verrà utilizzato anche per la votazione delle Nuove proposte (i giovani): solo Demoscopica al martedì e al mercoledì; Demoscopica, Stampa e Televoto al giovedì e al venerdì.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.