Covid ultime 24h
casi +17.657
deceduti +344
tamponi +320.892
terapie intensive -15

Sinisa Mihajlovic ospite a Sanremo 2021: biografia, moglie, figlie e cachet per il Festival

Di Antonio Scali
Pubblicato il 4 Mar. 2021 alle 17:40
0
Immagine di copertina

Sinisa Mihajlovic ospite a Sanremo 2021: chi è, età, biografia, moglie, figlie, malattia, carriera, vita privata, cachet per il Festival

Sinisa Mihajlovic è l’allenatore del Bologna ed è stato uno dei calciatori più amati della Serie A, per aver indossato, tra le altre, le maglie di Inter e Lazio. Nei mesi scorsi tutt’Italia gli è stata vicino quando ha annunciato di avere una grave malattia, la leucemia, che non lo ha però fiaccato nel morale e nello spirito. Ha inoltre due bellissime figlie, Viktorija e Virginia, e una moglie che gli è stata vicino nei momenti più duri, la subrette Arianna Rapaccioni. Mihajlovic è ospite al Festival di Sanremo 2021 e duetterà con l’amico Zlatan Ibrahimovic, presente in tutte e cinque le serate come ospite fisso.

“Mi ha chiamato Amadeus: per fortuna non c’è pubblico, sennò io e Ibra sai che roba… Io e Ibra saremo due zingari sul palco”, ha dichiarato nei giorni scorsi l’allenatore del Bologna annunciando la sua presenza all’Ariston. “Io e Ibra faremo schifo insieme. Ho già dimostrato di non essere in grado di ballare, a dire il vero non so neppure cantare”. Ma chi è Sinisa Mihajlovic? Qual è la sua carriera come calciatore prima e come allenatore poi? E la sua vita privata? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Biografia e carriera

Nato a Vukovar in Serbia 20 febbraio 1969, inizia la sua carriera da giocatore in patria prima col Vojvodina, con il quale vince lo scudetto, e poi con la principale squadra del suo Paese, la Stella Rossa, con la quale vince due campionati, una Coppa dei Campioni e una Supercoppa Europea. Sinisa Mihajlovic arriva in Italia, quella che ormai è la sua seconda casa, nel 1992, a Roma. Dopo aver vestito la maglia dei giallorossi, nel 1994 passa alla Sampdoria. Con i blucerchiati totalizza 110 partite e 12 gol.

Nel 1998, il serbo passa all’altra squadra della Capitale, la Lazio: indosserà la maglia biancoceleste fino al 2004, totalizzando 126 partite e 20 gol. Nella parte finale della sua carriera da calciatore, Mihajlovic ha giocato con i nerazzurri dell’Inter, mettendo a segno 5 gol in 25 partite. Una carriera di alto livello, coronata da due scudetti con Lazio e Inter, tre Supercoppa Italiana e quattro Coppa Italia, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Uefa.

Appese le carpine al chiodo, Mihajlovic inizia a fare l’allenatore. Negli anni ha collezionato varie panchine, tra cui Bologna, Catania, Fiorentina, la nazionale della Serbia, Sampdoria, Milan, Torino e attualmente è di nuovo il tecnico del Bologna. Quando era sulla panchina del Milan ha lanciato come portiere titolare Donnarumma, ora uno dei più forti al mondo.

Malattia

Il 13 luglio 2019, a poche settimane dal rinnovo contrattuale con il Bologna, Mihajlović ha comunicato in una commovente conferenza stampa di aver contratto una forma acuta di leucemia. “Quando me l’hanno detto è stata una bella botta, sono stato due giorni in camera a piangere”, ha detto il tecnico serbo. La società rossoblù e tutti i suoi giocatori gli sono stati vicino, e tutti gli sportivi e in generale gli italiani sono stati molto scossi da questa triste notizia.

Il 25 agosto, ancora in cura presso l’ospedale Sant’Orsola di Bologna e dopo 44 giorni di ricovero, il serbo – oggi ospite a Sanremo 2021 – è tornato a sorpresa a sedersi in panchina nella gara d’esordio di campionato in casa dell’Hellas Verona. Lo scorso 27 luglio è diventato cittadino onorario della città di Bologna, mentre ad agosto è risultato positivo al Covid in seguito ad una vacanza in Sardegna.

Sinisa Mihajlovic vita privata: chi è la moglie e i figli

Si innamora di Arianna Rapaccioni, romana ed ex soubrette televisiva nel 1995: donna che diventa sua moglie nel 2005. Da questa relazione ha avuto cinque figli, Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas. Nel 1993 aveva già avuto un altro figlio, riconosciuto sin dall’inizio ma incontrato solo nel 2004 a causa della fine della relazione con la madre, avvenuta prima della sua nascita.

Cachet Sanremo 2021

Quanto è stato pagato (cachet) Sinisa Mihajlovic per partecipare al Festival di Sanremo 2021 come ospite? Una risposta ufficiale (non avendone parlato né l’organizzazione del Festival né la diretta interessata) non c’è. Per altri ospiti, secondo alcuni rumors, si è parlato di un gettone di circa 25 mila euro.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.