Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Chi è Ornella Muti: carriera, marito e figli della co-conduttrice del Festival di Sanremo 2022

Immagine di copertina

Chi è Ornella Muti: carriera, marito e figli della co-conduttrice del Festival di Sanremo 2022

Ornella Muti, pseudonimo di Francesca Romana Rivelli (Roma, 9 marzo 1955), è un’attrice italiana che stasera – 1 febbraio 2022 – sarà sul palco del Festival di Sanremo 2022 al fianco di Amadeus come co-conduttrice. Il direttore artistico della kermesse canora ha infatti scelto lei come partner per dare il via alla nuova edizione. Ma conosciamola meglio. Chi è Ornella Muti? Tra le più note attrici italiane, ha vinto numerosi premi: una Targa d’oro ai David di Donatello (1976), due Grolle d’oro, migliore attrice (1979), alla carriera (1998), tre Globi d’oro, migliore attrice (1982, 1988), alla carriera (2007), tre Ciak d’oro, migliore attrice protagonista (1988, 1989), Ciak d’oro speciale (2018), un Premio Pasinetti per l’attrice al Festival del Cinema di Venezia (1988) e due Nastri d’argento come migliore attrice protagonista (1988, 1989), su cinque candidature, di cui due come migliore attrice non protagonista. Ha ricevuto inoltre tre candidature come migliore attrice protagonista ai David di Donatello (1982, 1988, 1989) e una come migliore attrice agli European Film Awards (1988). Nella sua carriera ha interpretato vari generi, lavorando al fianco di registi come Damiano Damiani, Mario Monicelli, Dino Risi, Marco Ferreri, Carlo Verdone, Ettore Scola, John Landis, Francesca Archibugi, Woody Allen, Paolo Virzì, Umberto Lenzi e Francesco Nuti.

Biografia e carriera

Ornella Muti nasce a Roma il 9 marzo del 1955. Di padre napoletano, giornalista, e di madre estone, Ilse Renate Krause, scultrice a sua volta estone da parte di padre e russa (di San Pietroburgo) da parte di madre. La Muti ha una sorella maggiore, Claudia Rivelli, che per diverse stagioni, negli anni settanta, ha interpretato fotoromanzi. Il suo esordio nel cinema avvenne quando aveva 14 anni, nel 1969: fu scelta da Damiano Damiani come protagonista del suo film La moglie più bella, ispirato alla vicenda di Franca Viola, di Alcamo in Sicilia, la quale nel 1965, appena diciassettenne, fu la prima donna italiana a rifiutare il matrimonio riparatore. Damiani le impose un nome d’arte con reminiscenze dannunziane (Ornella è un personaggio de La figlia di Jorio, Elena Muti è la protagonista de Il piacere), anche perché già esisteva un’attrice con il suo stesso cognome, Luisa Rivelli. L’esordio le procurò parti in numerosi film sia in Italia sia all’estero (ad esempio Il sole nella pelle del 1971 e Un posto ideale per uccidere di Umberto Lenzi, mentre in Spagna girò Un solo grande amore, Esperienze prematrimoniali, La segretaria, L’amante adolescente) e in fotoromanzi, nei quali è accreditata come Francesca Rivelli, insieme con la sorella. L’incontro professionalmente più importante avvenne nel 1974, anno in cui girò Romanzo popolare di Mario Monicelli, nel ruolo della bella e giovane Vincenzina (durante le riprese era incinta), con Ugo Tognazzi nei panni dell’operaio milanese Basletti. Il film ebbe un notevole successo e le diede notorietà. Da qui partì la sua strepitosa carriera che stasera, 1 febbraio 2022, la porterà sul palco del Teatro Ariston per la prima serata del Festival di Sanremo 2022.

Procedimenti giudiziari

Il 6 luglio 2017 Ornella Muti è stata condannata a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa per tentata truffa e falso dalla Corte di Appello di Trieste. La Muti nel 2010 avrebbe dovuto recitare come protagonista al Teatro Verdi di Pordenone in L’ebreo di Gianni Clementi, con un cachet di 24.000 euro, ma si dichiarò ammalata e presentò un certificato medico per laringo-tracheite acuta con febbre, tosse e raucedine, con la prescrizione di non usare la voce per cinque giorni. In realtà, il 10 dicembre 2010 partecipò a un gala di beneficenza a San Pietroburgo, invitata da Vladimir Putin in persona, diversi mesi prima. La sospensione della pena è stata subordinata al pagamento di 30.000 euro di risarcimento al teatro friulano. La condanna è stata confermata in via definitiva dalla Corte di Cassazione il 13 giugno 2019

Ornella Muti, la vita privata: marito e figli

Ornella Muti è sposata? Ha avuto figli? L’attrice è stata sposata due volte: con l’attore Alessio Orano dal 1975 al 1981 e con Federico Fachinetti dal 1988 al 1996. Ha tre figli: la maggiore Naike Rivelli, nata nel 1974 e di cui la Muti non ha mai rivelato la paternità (che infatti porta il cognome materno), attrice e cantante, e Carolina e Andrea Fachinetti, avuti dal secondo marito Federico, anche loro attori. Ha tre nipoti, Akash (figlio di Naike), Alessandro e Giulia (nati da Carolina). Negli anni 80 ha destato scalpore un flirt dell’attrice con Adriano Celentano. La scintilla sarebbe scoppiata sul set del film Innamorato pazzo del 1981. Curiosità: Ornella Muti è di religione buddhista.

Ti potrebbe interessare
TV / L’isola delle coppie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / L’ora legale streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / L’ora legale: tutto quello che bisogna sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / L’isola delle coppie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / L’ora legale streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / L’ora legale: tutto quello che bisogna sapere sul film
TV / Sapiens – Un solo pianeta: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 21 maggio
TV / Quel che resta del giorno: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / L’Eredità – Una sera insieme: lo speciale in onda su Rai 1. Anticipazioni e ospiti
TV / Io sto con gli ippopotami: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / L’era glaciale – In rotta di collisione: trama, doppiatori, trailer e streaming del film
TV / Radio Italia Live 2022: i cantanti, la scaletta e dove vedere il concerto
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, sabato 21 maggio 2022