Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

MasterChef Italia 10, tutte le novità dell’edizione 2020

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 17 Dic. 2020 alle 17:34
0
Immagine di copertina

MasterChef Italia 10, tutte le novità dell’edizione 2020

Torna l’appuntamento con i fornelli di MasterChef Italia. La nuova edizione, la decima, parte giovedì 17 dicembre 2020 su Sky Uno e i giudici anche questa volta saranno soltanto in tre: esatto, nella cerchia della giuria sono rimasti Giorgo Locatelli, Antonino Cannavacciuolo e lo storico Bruno Barbieri. Ad attendere i 21 aspiranti chef della nuova edizione come al solito una grandissima dispensa, tantissime sfide e tanta tensione. Il livello anche quest’anno sarà molto alto.

Tutto su MasterChef Italia 10: giudici, ospiti, concorrenti, streaming

Le novità della decima edizione

Le selezioni per accedere alla cucina di MasterChef sono state molto severe: la prima fase si è svolta tramite Zoom e i giudici hanno dovuto valutare i concorrenti tramite webcam, chiamando i migliori a presentarsi per i Live Cooking. Già a partire da questa prima fase scatta la prima novità dell’edizione 10: ci sarà una dispensa enorme dove i concorrenti potranno perdersi alla ricerca degli ingredienti necessari per creare i propri piatti e chi convincerà appieno i giudici avrà il pass per accedere direttamente alla masterclass: quindi tre sì, non uno di meno. Chi guadagnerà 2 voti su 3 invece avrà il grembiule grigio, introdotto già l’anno scorso, che quindi prevederà un’ulteriore sfida per convincere i giudici del proprio talento culinario. Il grembiule grigio porta con sé un’importante chance: come l’anno scorso, ogni giudice avrà la possibilità di garantire un sì per un solo concorrente, firmando il grembiule e dando quindi la possibilità al concorrente di andare avanti nelle sfide.

Un’altra novità di questa edizione di MasterChef Italia 10 è che chi riceverà i tre sì dai giudici potrà quindi ottenere da subito il grembiule bianco con il proprio nome sopra ed entrerà quindi nella MasterClass senza dover superare altre prove. Una volta formata la classe di 21 aspiranti chef, partirà la vera sfida composta da Mystery Box, l’Invention test e il Pressure Test. Anche quest’anno torna lo Skill Test, una prova che consiste in una sorta di esame a sorpresa, una prova eliminatoria molto tecnica sviluppata su tre livelli di difficoltà.

Ospiti

Anche quest’anno ci saranno ospiti eccezionali: la grande conferma è Iginio Massari, lo spietato pasticcere che metterà a dura prova i concorrenti con la temutissima prova di pasticceria. E ancora vedremo il giovane chef Jeremy Chan, che tornerà anche quest’anno. Poi tra le novità vedremo Mauro Colagreco, chef pluristellato fondatore del ristorante Mirazur a Mentone, e Flynn McGarry: a soli 22 anni ha ottenuto riconoscimenti a livello mondiale per il suo indiscusso talento.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.