Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Lino Banfi, il Moige contro il “porca puttena” dello spot. Tim: “Nessuna censura”

Immagine di copertina

Continua lo scontro tra Moige, il movimento italiano dei genitori, e Timvision per lo spot che vede protagonista Lino Banfi. Nella pubblicità il comico pugliese pronuncia il suo iconico “porca puttena” mentre cerca di far funzionare la sua antenna rotta, ma ai genitori questo non è andato giù: dopo le segnalazioni di alcune famiglie, il Moige si è attivato scrivendo direttamente all’Istituto di autodisciplina pubblicitaria e al Comitato Tv.

Ma la Tim smentisce qualsiasi ipotesi di censura, affermando che la programmazione degli spot resterà invariata, visto che non risulta nessun provvedimento da parte delle autorità competenti. “In merito allo spot di TimVision con protagonista Lino Banfi, TIM precisa che non risulta nessun provvedimento del Giurì dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria o del Comitato Media e Minori e che pertanto non vi è stata nessuna censura. La diffusione degli spot previsti a supporto dell’offerta calcio sta proseguendo secondo quanto pianificato lo scorso luglio”.

“In una tv già subissata da contenuti volgari e inadatti ai minori, non si sente davvero bisogno di un ulteriore dose di cattivo gusto e volgarità: e non è possibile derubricare un’esclamazione del genere trasformandola in un motto di spirito o in una forma ironica, giocando magari sul personaggio – amatissimo – di Oronzo Canà. ‘Le parole sono importanti’, diceva Nanni Moretti, e in questo caso le parole scelte per lo spot di TimVision appaiono chiarissime e assolutamente non fraintendibili”, ha spiegato il Movimento.

“Oggetto dell’intervento è stato lo spot Tim, non il suo protagonista, e oggetto della richiesta è stata non la cancellazione dai palinsesti e dal web della clip TimVision ma l’esclusione dal circuito dei minori, come doveroso in questi casi. Non si è trattato quindi di una richiesta di censura, come erroneamente riportato da alcuni osservatori, né di un qualsiasi attacco o denuncia personale a Lino Banfi, personaggio amatissimo da tutti gli italiani: si è trattato di una semplice richiesta/segnalazione di mostrare agli adulti uno spot adatto agli adulti”, ha aggiunto il Moige.

L’espressione di Lino Banfi “porca puttena” utilizzata per la prima volta dall’attore nel film cult “L’allenatore nel pallone” è tornata in auge dopo l’esultanza di Ciro Immobile e Lorenzo Insigne che, nel corso degli Europei 2020, avevano omaggiato l’attore ripetendo proprio quelle due parole dopo che Banfi aveva chiamato la nazionale durante gli allenamenti.

Ti potrebbe interessare
TV / Terremoto a Rai Sport: ecco i nomi in lizza per la nuova direzione
TV / Fuori dal coro: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, martedì 28 settembre 2021
TV / Morgane – Detective geniale: anticipazioni (trama e cast) della terza puntata
Ti potrebbe interessare
TV / Terremoto a Rai Sport: ecco i nomi in lizza per la nuova direzione
TV / Fuori dal coro: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, martedì 28 settembre 2021
TV / Morgane – Detective geniale: anticipazioni (trama e cast) della terza puntata
TV / Voglio essere un mago streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata del reality-talent show
TV / DiMartedì, le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera 28 settembre 2021 su La7
TV / Cartabianca: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera 28 settembre su Rai 3
TV / Viaggio al centro della Terra: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Voglio essere un mago: le anticipazioni della seconda puntata su Rai 2
TV / Buoni o cattivi: anticipazioni e ospiti della puntata di oggi, 28 settembre
TV / Morgane – Detective geniale streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata