Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

L’anno che verrà, il concerto del 31 dicembre in onda su Rai 1

Tantissimi ospiti animeranno l'ultima serata dell'anno, con la conduzione di Amadeus e in diretta da Potenza

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 31 Dic. 2019 alle 17:35
0
Immagine di copertina

L’anno che verrà, festeggiare la notte del 31 dicembre su Rai 1 con Amadeus: anticipazioni e ospiti

Arriva l’attesissima serata di fine anno: il 31 dicembre Rai 1 ha deciso di festeggiare trasmettendo in diretta il grande concerto da Potenza, capoluogo della Basilicata, che quest’anno sarà la grande cornice della musica italiana con L’anno che verrà.

Amadeus è pronto a inaugurare un nuovo anno dalla Piazza Mario Pagano, dietro la quale spunta il Teatro Francesco Stabile.

Il concerto partirà alle ore 21:00, seguirà il messaggio d’auguri di fine anno del Presidente della Repubblica e intratterrà il pubblico della Rai 1 per quattro ore, fino al conto alla rovescia e l’accoglienza del 2020.

Tantissimi saranno gli ospiti che animeranno la serata, tante sorprese e buona musica dritto dalla Basilicata, terra di paesaggi magici e inconsueti. Musica, comicità e spettacolo saranno le chiavi principali della serata.

Di seguito, le anticipazioni e gli ospiti de L’anno che verrà, in onda su Rai 1 martedì 31 dicembre 2019 dalle ore 21:00.

L’anno che verrà, gli ospiti: i cantanti al concerto

Il pezzo forte della serata saranno proprio loro, gli ospiti: tantissimi i cantanti attesi sul palcoscenico per attendere l’arrivo del nuovo anno. A L’anno che verrà vedremo arrivare Al Bano e Romina Power, che tornano in tv dopo il grande successo della reunion avvenuta all’Arena di Verona (e trasmessa poi su Rai 1); questa serata sarà speciale per questo duo e probabilmente verrà ricordata come l’esibizione-evento più importante nella storia di questa coppia artistica.

Sul palcoscenico arriva anche Gigi D’Alessio, reduce dal successo della Rai con il programma 10 anni che siamo italiani, condotto con Vanessa Incontrada e andato in onda per tre puntate.

Tutti gli ospiti de L’anno che verrà su Rai 1

E ancora, questa sera vedremo alternarsi sul palco de L’anno che verrà stelle come Arisa, gli Stadio, Benji e Fede, Elettra Lamborghini, Marco Masini, Antonella Ruggiero, The Kolors, Riccardo Fogli, Rocco Hunt, Fausto Leali, Alberto Urso, Ivan Cattaneo, Orietta Berti, Paolo Valesi e tantissimi altri artisti.

In più, L’anno che verrà darà spazio anche agli otto finalisti di Sanremo Giovani.

Tanti saranno gli ospiti del mondo dello spettacolo che daranno il loro contributo per questo Capodanno, come Cristiano Malgioglio che salirà sul palco di Potenza.

Carolina Rey invece avrà il compito di “guida turistica” della serata, inviata in tante località della Basilicata tutte da scoprire. Inoltre, anche per quest’edizione 2019, si esibiranno tre gruppi musicali di eccellenza lucani: i Musicamanovella, gli Accipiter e i Sesto Mantra.

Ad accompagnare gli artisti una grande orchestra, composta da 30 elementi e diretta dal Maestro Stefano Palatresi. A concludere il tutto, un grande corpo di ballo.

L’anno che verrà, dove vedere il concerto in tv, in streaming o dal vivo

L’anno che verrà è un concerto organizzato in collaborazione con la Regione Basilicata e con il Comune di Potenza, che viene poi trasmesso in prima serata, a partire dalle ore 21:00, su Rai 1. Martedì 31 dicembre 2019 sarà possibile festeggiare l’ultima sera dell’anno in compagnia di tanti artisti: tutto ciò che dovete fare è sintonizzarvi sul primo canale del telecomando del digitale terrestre, o anche al tasto 501 per la versione HD.

Chi vuole seguire il concerto in streaming tramite pc, smartphone e tablet può accedere alla piattaforma RaiPlay, che consente di seguire in diretta tutti i programmi in onda in tv anche tramite streaming.

Chi invece vuole partecipare attivamente al concerto può recarsi a Potenza, in Piazza Mario Pagano. Inoltre, il programma sarà seguito in diretta radiofonica anche quest’anno su Rai Radio1 con uno speciale condotto da Marcella Sullo, Alfredo Pasqua e Giovanni Vignola.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.