Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Io, una giudice popolare al Maxiprocesso streaming e diretta tv: dove vedere la docufiction

Immagine di copertina

Io, una giudice popolare al Maxiprocesso streaming e diretta tv: dove vedere la docufiction

Questa sera, giovedì 3 dicembre 2020, alle ore 21,20 su Rai 1 va in onda la docufiction Io, una giudice popolare al Maxiprocesso, prodotta dalla Stand by me in collaborazione con Rai Fiction, che racconta il Maxiprocesso tenutosi a Palermo nella seconda metà degli atti Ottanta. Dove vedere Io, una giudice popolare al Maxiprocesso in diretta tv e live streaming? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

In tv

La docufiction, come detto, va in onda oggi – giovedì 3 dicembre 2020 – alle ore 21,20 su Rai 1 (canale 1 o 501 (versione HD) del digitale terrestre).

Io, una giudice popolare al Maxiprocesso streaming

Non solo tv. Sarà possibile seguirla anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it che permette di seguire i programmi Rai da pc, tablet e smartphone tramite una semplice connessione internet. Vi siete persi la docufiction? Niente panico. Sempre su RaiPlay sarà possibile vederla o rivederla grazie alla funzione on demand.

Location

Abbiamo visto dove vedere in tv e live streaming Io, una giudice popolare al Maxiprocesso, ma la location? Gli innesti fiction e alcune interviste sono state girate dentro l’aula bunker, dove si è tenuta realmente la Camera di Consiglio del processo. Alcune riprese sono state realizzate nelle stanze di ristoro e in quelle in cui dormirono i giurati in quei 35 giorni. L’aula bunker venne costruita in pochi mesi a fianco del carcere dell’Ucciardone. È di forma ottagonale e dimensioni adatte a contenere svariate centinaia di persone. L’aula aveva sistemi di protezione tali da poter resistere anche ad attacchi di tipo missilistico, e fu dotata di un sistema computerizzato di archiviazione degli atti, senza il quale un processo di tali proporzioni non sarebbe stato possibile.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv giovedì 19 maggio: Don Matteo 13, Il corriere – The Mule, Piazzapulita
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 19 maggio 2022
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 19 maggio
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv giovedì 19 maggio: Don Matteo 13, Il corriere – The Mule, Piazzapulita
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 19 maggio 2022
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 19 maggio
TV / Ezio Bosso. Le cose che restano: trama e cast del docufilm su Rai 3
TV / Last Knights: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) dell’ottava puntata, 19 maggio 2022
TV / Don Matteo 13 streaming e diretta tv: dove vedere l’ottava puntata
TV / Il corriere – The Mule streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / Il corriere – The Mule: tutto quello che sappiamo sul film
TV / Tutte lo vogliono: quello che bisogna sapere sul film