Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Inés dell’anima mia: la location della fiction

Immagine di copertina

Inés dell’anima mia location: dove è stata girata la serie

Qual è la location della serie Inés dell’anima mia? Le scene sono state girate in location spagnole (Cáceres, Trujillo, La Calahorra), in imponenti enclavi peruviane (Ollantaytambo, Chinchero, Pisak) e in Cile (negli spettacolari paesaggi del Deserto di Atacama, Araucania, Valdivia, Santiago). Nella Laguna di Carén, alle porte di Santiago del Cile, inoltre, è stata inoltre ricostruita una cittadella di oltre cinquemila metri quadrati per rappresentare la nascita della futura capitale.

Si tratta di una fiction spagnola tratta dal romanzo storico di Isabel Allende dedicato a Inés de Suárez, unica donna spagnola arrivata alla conquista del Cile. La serie tv co-prodotta da RTV e Chilevision va in onda ogni venerdì in prima serata per quattro settimane consecutive, in tutto sono previsti otto episodi. Ecco tutto quello che c’è da sapere su Inés dell’anima mia. Appuntamento in prima visione su Canale 5 ogni venerdì per quattro serate dalle 21.20 in prima visione dal 30 luglio 2021.

Location

Le riprese sono iniziate in Spagna nella regione dell’Extremadura, in particolare nelle località di Càceres e Trujillo. Successivamente, la troupe si è spostata La Calahorra, in provincia di Granada, nella regione dell’Andalusia. Una volta giunta in Perù, come riporta Tv Serial, la produzione si è insediata in siti culturalmente affascinanti come il villaggio di Ollantaytambo nella Valle Sacra in Perù del Sud, il distretto di Chinchero di discendenza Quechua e la località di Pisac. Per concludere, la troupe e gli attori sono giunti in Cile.

Le riprese in questo luogo sono state interrotte per un periodo di 15 giorni a causa dei movimenti sociali di protesta contro la situazione politica del Paese. Le località cilene che hanno fornito l’ambientazione per Inés dell’Anima Mia sono state il deserto di Atacama, la regione di Araucania e Valdivia. Nella laguna di Carén, in Santiago del Cile, la produzione ha costruito un villaggio di più di 5000 metri quadrati per ricreare le origini della città. Le riprese di Inés dell’Anima Mia sono durate per quattro mesi, da inizio settembre 2019 fino a metà dicembre dello stesso anno.

Ti potrebbe interessare
TV / Scherzi a parte 2021: anticipazioni e vittime della puntata di oggi, 19 settembre
TV / Da grande streaming e diretta tv: dove vedere lo show di Alessandro Cattelan
TV / Da grande: tutto quello che c’è da sapere sul programma di Alessandro Cattelan
Ti potrebbe interessare
TV / Scherzi a parte 2021: anticipazioni e vittime della puntata di oggi, 19 settembre
TV / Da grande streaming e diretta tv: dove vedere lo show di Alessandro Cattelan
TV / Da grande: tutto quello che c’è da sapere sul programma di Alessandro Cattelan
TV / Scherzi a parte 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata
TV / Attacco al potere 2: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, domenica 18 settembre 2021
TV / Amici 2021, le anticipazioni della prima puntata
TV / Domenica In: gli ospiti di Mara Venier di oggi, 19 settembre 2021
TV / Amici 2021: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova edizione
TV / Ascolti tv sabato 18 settembre: Soliti ignoti, Tu si que vales, Ferdinand