Covid ultime 24h
casi +8.824
deceduti +377
tamponi +158.674
terapie intensive +41

Il silenzio dell’acqua 2: la trama della prossima puntata, la seconda. Le anticipazioni

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 27 Nov. 2020 alle 19:30
0
Immagine di copertina

Il silenzio dell’acqua 2: la trama della prossima puntata, la seconda. Le anticipazioni

Cosa succederà nella prossima puntata de Il silenzio dell’acqua 2 in onda su Canale 5 venerdì 4 dicembre 2020? Oggi, 27 novembre 2020, abbiamo visto la prima puntata: dopo aver risolto in modo brillante, anche se doloroso, il caso dell’omicidio della giovanissima Laura Mancini nella prima stagione, la coppia di colleghi formata dai vicequestori Andrea Baldini (Giorgio Pasotti) e Luisa Ferrari (Ambra Angiolini) è tornata a investigare su un duplice delitto a Castel Marciano. Nella prossima puntata de Il silenzio dell’acqua 2 i due protagonisti continueranno a indagare su Rocco, che ai loro occhi, pur non escludendo altre piste, è ancora il sospettato più probabile, nonostante l’alibi che gli ha fornito il padre. Luisa e Andrea scoprono che l’uomo riceveva dei soldi da una donna e che aveva una pistola nascosta. Ombre si addensano anche sulla vita delle vittime, madre e figli, di cui viene scoperto il coinvolgimento in affari loschi.

Streaming, tv e repliche

Abbiamo visto le anticipazioni (trama) sulla prossima puntata de Il silenzio dell’acqua 2 in diretta tv, replica e live streaming? La fiction, come detto, va in onda in chiaro, gratis, su Canale 5 il venerdì sera alle ore 21,30 (circa). Sarà possibile seguire le varie puntate anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita MediasetPlay.it. Sempre su MediasetPlay si potranno recuperare le varie puntate in replica grazie alla funzione on demand. Ogni episodio della fiction Il silenzio dell’acqua 2 (di cui sopra abbiamo le anticipazioni) ha una durata di circa cinquanta minuti. Di conseguenza ogni puntata, composta da 2 episodi, ha una durata totale di 100 minuti.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.