I Medici 3, trama e anticipazioni della terza puntata in onda lunedì 9 dicembre

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 9 Dic. 2019 alle 16:23
0
Immagine di copertina

I Medici 3, trama e anticipazioni della terza puntata in onda lunedì 9 dicembre

Questa sera, lunedì 9 dicembre 2019, su Rai 1 va in onda in prima serata la terza puntata de I Medici 3, terza stagione della fortunatissima serie tv diretta da Christian Duguay con protagonista Daniel Sharman nel ruolo di Lorenzo De’ Medici. La fiction, che racconta le vicende e gli intrighi della famiglia che dominò su Firenze nel Quattrocento e di uno dei personaggi più importanti del Rinascimento italiano, è composta da otto episodi e vede un cast davvero ricco: tra le new entry fra gli attori per questa terza stagione ci sono Francesco Montanari, nel ruolo di Girolamo Savonarola, e Neri Marcorè in quello di Papa Innocenzo VIII.

In attesa della puntata di stasera vediamo le anticipazioni degli episodi cinque e sei de I Medici 3.

Tutto quello che c’è da sapere su I Medici 3

Trama del quinto e sesto episodio

Nel quinto episodio de I Medici 3, intitolato La Santa Sede, vedremo Lorenzo e sua moglie Clarice, con Papa Sisto IV ormai morto, recarsi a Roma al fine di influenzare l’elezione del nuovo capo della chiesa. Il conte Riaro, in questo senso, cercherà di fare la stessa cosa, spingendo affinché venga eletto suo cugino Raffaele. La moglie di Riaro, però, Caterina Sforza, remerà contro suo marito e in favore dei Medici, che anche questa volta usciranno vincitori.

Il nuovo pontefice, infatti, verrò eletto con il sostegno finanziario della famiglia fiorentina. Assolutamente contrario sulla scelta del nuovo capo della chiesa Savonarola, che non terrà certo per sé il suo disappunto: la Santa Sede ha bisogno di una guida più spirituale che politica.

Il cast de I Medici 3

Nell’episodio successivo invece, il sesto, dal titolo Un uomo senza importanza, assisteremo all’ammalarsi di Lorenzo. Approfittando del debole stato di salute del Magnifico, che lo porterà alla morte, i nemici tenteranno di ostacolarlo, innanzitutto mettendo in dubbio la solidità della banca.

Quest’ultima, d’altronde, è riuscita a sostenersi solo con i soldi sottratti alle finanze cittadine. Lorenzo cercherà di salvare la situazione e il buon nome della sua famiglia, ma allo stesso tempo rischierà un contrasto con Sarzana, la città di provenienza del suo nuovo consigliere Bruno Bernardi. È su di lui che, infine, verranno a galla una serie di sconvolgenti verità.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.