“La mia vita finisce qui”, Fiorello commenta il ritorno in Rai su Instagram | Video

Di Redazione TPI
Pubblicato il 9 Lug. 2019 alle 18:02 Aggiornato il 9 Lug. 2019 alle 18:40
0
Immagine di copertina
Fonte: Getty

Fiorello ritorno in Rai | Palinsesti | Televisione | Raiplay

Rosario Fiorello ha commentato su Instagram il suo ritorno in Rai: “È vero. Ho visto una schermata blu. C’era scritto: Fiorello su Raiplay. Ho sempre pensato che alla fine non si sarebbe fatto niente, saltano i vertici… Non è successo niente. Mi hanno presentato ai palinsesti. Mi hanno già chiamato. “Tornerai in Rai? Ma io lo sapevo”.

“La mia vita finisce qui – ha proseguito Fiorello -. Mi sale l’ansia. Cosa farò? Verrà bene, verrà male. Ma quanto guadagni? Poi Raiplay, ma cos’è? Non so ancora da che parte cominciare. Non ho incontrato ancora i registi, novembre è arrivato. Ormai ho i capelli bianchi, non sono più un ragazzo. Sto sul divano da dove vi parlo”. Poi ancora: “Spero che salti tutto, anche se sono contento di fare questa cosa su Raiplay…”.

Palinsesti Rai 2019-2020: tutte le novità della programmazione dell’autunno

Era atteso da tempo il suo ritorno in Rai. Già da quando venne avvistato con Mario Orfeo, all’epoca direttore di Rai 1, nell’ufficio romano per una chiacchiera inconsueta. Era il mese di ottobre del 2017. Sono passati due anni, Fiore è tornato. I titoloni sul suo ritorno in viale Mazzini in quei giorni non vennero risparmiati, ma tutti speravano in un  “one man show”. Non c’è stato. Adesso andrà in onda dal 4 novembre con un programma su Raiplay, piattaforma web, nel segno della continuità con i suoi gioiellini che in Rete stanno spopolando da anni. Ci saranno anche piccole pillole su Rai 1, Rai 2, Rai 3.

Fiorello ritorno in Rai | Il video

Oggi, a Milano, nel corso della presentazione dei palinsesti è stato trasmesso un messaggio di Fiorello. Tutto nel suo stile. “Salve amici – ha detto -, sarei voluto essere lì con voi, ma è una bugia. Siamo pronti per questa avventura che mi ha fatto dire tante volte: chi me lo ha fatto fare? A volte dico: c’è un solo spettatore su Rai Play che è Salini”.

Gli occhi sono puntati su super Fiore, da anni impegnato con un format che prevede la lettura dei giornali in Rete e poi con il “Rosario della sera”. Tutto trasmesso a due passi dalla sua casa al quartiere nord di Roma. Dove vive da anni. Si dice che Fiorello sia abbastanza pigro, chissà se è vero. Non è mai finito sulle riviste di gossip: ci sarà un motivo?

Il cavallo di viale Mazzini scalpita: ecco come sarà il nuovo palinsesto di Rai 1

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.