Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti a un mese dalla morte

Immagine di copertina

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti a un mese dalla morte

Un mese fa, il 2 novembre 2020, moriva Gigi Proietti. Il grande attore ci lasciava nel giorno del suo 80esimo compleanno. A ricordarlo, durante le esequie, tanti artisti tra cui Enrico Brignano, suo allievo nella famosa scuola dell’artista romano. Oggi, 2 dicembre 2020, Brignano ha dedicato un post Instagram al suo maestro, protagonista con lui di un momento televisivo durante il quale non esitò a ringraziarlo pubblicamente per il ruolo fondamentale che aveva avuto nella sua carriera.

“Oggi è appena un mese che sei volato via… lasciando un vuoto incolmabile… ringrazio sempre Dio per avermi dato la possibilità di incontrarti Ciao Gigggi”, ha scritto Enrico Brignano su Instagram a corredo del video che lo mostra accanto a Gigi Proietti. “Dopo trent’anni di carriera posso dirlo: se non fosse stato per te questi trent’anni magari non lo avrei mai festeggiati. Per questo ti ringrazio”.

“Ero emozionatissimo, avrei voluto dirgli mille cose ma sono riuscito a dire farfugliando solo questo”, ha aggiunto poi Brignano nei commenti al post, apprezzato dai follower.

Le parole al funerale

Durante i funerali di Gigi Proietti, Enrico Brignano disse qualche parola visibilmente commosso: “Maestro mio, è arrivato il momento dei saluti. Se fossi bravo come te ti avrei scritto un sonetto, ma non lo sono e allora lo faccio in prosa. Ci hai insegnato a essere noi stessi, sei un gigante. La prima volta che ti vidi era nel 1988, poi cominciai ad amarti. Vederti sul palcoscenico è sempre stato un privilegio. Un dono per chi spera di fare questo mestiere. Mi piace immaginarti sereno nel viaggio che hai intrapreso. Non riesco a dire che non ci sarai più”.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv giovedì 19 maggio: Don Matteo 13, Il corriere – The Mule, Piazzapulita
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 19 maggio 2022
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 19 maggio
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv giovedì 19 maggio: Don Matteo 13, Il corriere – The Mule, Piazzapulita
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 19 maggio 2022
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 19 maggio
TV / Ezio Bosso. Le cose che restano: trama e cast del docufilm su Rai 3
TV / Last Knights: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) dell’ottava puntata, 19 maggio 2022
TV / Don Matteo 13 streaming e diretta tv: dove vedere l’ottava puntata
TV / Il corriere – The Mule streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / Il corriere – The Mule: tutto quello che sappiamo sul film
TV / Tutte lo vogliono: quello che bisogna sapere sul film