Don Matteo 12, anticipazioni e trama puntata di oggi, 5 marzo 2020

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 5 Mar. 2020 alle 18:40
0
Immagine di copertina

Don Matteo 12, le anticipazioni dell’ottava puntata | 5 marzo 2020

Doppio appuntamento questa settimana per Don Matteo 12, l’amata fiction di Rai 1 che propone l’ottava puntata questa sera, giovedì 5 marzo 2020, dalle ore 21:25. Saltate le partite del Campionato di Serie A a causa del Coronavirus, Rai ha allora ripiegato su doppia dose di Don Matteo con il mitico Terence Hill. La puntata che va in onda questa sera s’intitola “Non dire falsa testimonianza”. Di seguito, ecco le anticipazioni di stasera.

Tutto quello che c’è da sapere su Don Matteo

Don Matteo 12, le anticipazioni dell’ottava puntata

Nella puntata che va in onda questa sera, intitolata “Non dire falsa testimonianza”, una donna viene trovata in fin di vita e la figlia di questa donna, Chiara, dichiara di sapere chi è stato a ridurre sua madre in quelle condizioni: ed è così che parte una gravissima accusa nei confronti di Don Matteo; secondo Chiara, è stato lui a ferire la madre.

Si apre un caso che coinvolge in prima persona il sacerdote, che rifiuta però di difendersi e si chiude in un ostinato mutismo. Anna e il Maresciallo si battono per dimostrare la sua innocenza. Nino, nel frattempo, deve tenere sotto controllo suor Luciana, la zia missionaria, che non vede suo nipote da anni. Ma, a causa di una piccola bugia, la donna è convinta che Nino sia un sacerdote. Così, per non deludere le sue aspettative, lui l’asseconda e diventa Don Nino.

Anna si troverà a un bivio nella sua vita sentimentale a un certo punto: cosa sceglierà di fare il Capitano?

Abbiamo visto le anticipazioni dell’ottava puntata di Don Matteo in onda stasera, 5 marzo 2020, su Rai 1. Per chi si fosse perso le precedenti puntate di Don Matteo 12, è possibile recuperarle in streaming e in modalità OnDemand tramite la piattaforma RaiPlay, disponibile su molti device come pc, smartphone, tablet e smart tv.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.