Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Gabriele Cirilli: “Pago Sky per sentire due interisti come Caressa e Bergomi”, il giornalista: “Non fa ridere da 20 anni”

Polemica tra Gabriele Cirilli e Fabio Caressa, che risponde pur non nominando direttamente il comico

Di Antonio Scali
Pubblicato il 4 Nov. 2019 alle 12:53
71
Immagine di copertina

Gabriele Cirilli: “Pago Sky per sentire la telecronaca di due interisti”, Caressa: “Non fa ridere da 20 anni”

Scontro a distanza tra Gabriele Cirilli e il giornalista Fabio Caressa. “Ma perché pago Sky? Per sentire due interisti che fanno la telecronaca? Ma basta!”, ha scritto il comico in un tweet a seguito della telecronaca di Brescia-Inter, commentata su Sky da Fabio Caressa e Beppe Bergomi.

La stilettata di Cirilli sui social ha suscitato numerose polemiche, oltre a qualche inevitabile apprezzamento. La risposta del giornalista, però, non si è fatta attendere. Nella puntata di ieri, 3 novembre, di Sky Calcio Club, la trasmissione che Caressa conduce ogni domenica sera su Sky, il telecronista ha detto: “Ora vedo pure che ci sono comici che non fanno ridere più da 20 anni che pur di avere un po’ di follower si mettono a scrivere di calcio e fanno i populisti per qualche like”.

Il nome di Cirilli non viene fatto esplicitamente, ma il riferimento appare chiaro. Alla fine il comico ha chiuso la questione rispondendo agli insulti ricevuti sui social: “Ho aspettato un giorno per rispondere a tutti coloro che non sanno essere sportivi. Ho solo detto una mia opinione e vai con gli insulti. I social sono uno sfogo fantastico per i frustrati. Vi voglio bene”.

71
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.