Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Cinquanta sfumature di nero, la trama e il finale del film con Dakota Johnson

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 3 Mar. 2020 alle 17:44
0
Immagine di copertina

Cinquanta sfumature di nero, la trama e il finale del film con Dakota Johnson

Dopo Cinquanta sfumature di grigio, arriva Cinquanta sfumature di nero, il secondo di tre film tratti dai romanzi di E.L. James e che hanno come protagonisti Anastasia Steele e Christian Grey. La loro storia d’amore ha conquistato tutto il mondo, prima in campo editoriale e poi nel contesto cinematografico. L’ultimo film, Cinquanta sfumature di rosso, mette un punto alle loro sventure, coronando il sogno d’amore. Il secondo film della trilogia è uscito nel 2017 e Canale 5 lo vuole proporre in prima serata martedì 3 marzo 2020, dalle 21:25. Ma di cosa parla il film? Qual è la trama? E come finisce?

Cinquanta sfumature di nero, la trama del secondo film

Anastasia ha lasciato Christian. La loro separazione è stata dolorosa, lui continua ad avere incubi riguardo la sua infanzia difficile e violenta. Lei cerca di andare avanti senza guardarsi indietro e trova lavoro come assistente di Jack Hyde, un editore le cui tre precedenti assistenti hanno dato forfait nell’arco di diciotto mesi. Anastasia non bada ai numeri, anzi, è entusiasta del nuovo lavoro, ottenuto senza raccomandazione.

Quando rincontra Christian, alla mostra fotografica dell’amico Jose Rodriguez, Ana è destabilizzata perché si rende conto di non averlo ancora dimenticato, ma anche perché Christian ha acquistato tutti i dipinti che la ritraevano. Un gesto romantico e possessivo che fa breccia nel suo cuore, lui la rivuole con sé e Ana accetta, ma alle sue condizioni: niente più regole o punizioni né termini segreti, vuole avere una storia vera e propria. Sembrano aver trovato un equilibrio, prontamente interrotto dall’arrivo di una strana ragazza che abborda Ana per strada: le somiglia molto e continua a scrutarla in modo strano, ma non riesce ad approfondire la storia.

Intanto Christian inizia a dimostrare segnali di gelosia nei confronti di Jack, al punto da voler acquisire persino la casa editrice per tenerli sotto controllo. Ana è costretta anche a rinunciare un viaggio di lavoro a New York, del resto Christian non si fida minimamente di Jack. Quando poi Anastasia becca nuovamente quella donna a spiarla, pretende spiegazioni da Christian, avendo intuito che lui le stia nacondendo la verità. Si chiama Leila Williams ed è un ex sottomessa che avrebbe voluto di più da lui, motivo per cui Christian l’ha mandata via. Leila ha poi sposato un uomo ma, in seguito alla morte di questo, ha avuto un esaurimento nervoso e, da quel momento, ha iniziato a seguire ossessivamente Christian e adesso anche Ana.

Cinquanta sfumature di nero, il finale: ecco come finisce la trilogia

Ana poi incontra anche Elena Lincoln, un’amica di famiglia di Christian che possiede un salone di bellezza e che è stata l’ex dominatrice del bel Grey: è stata proprio lei a introdurlo in quel mondo e Ana è furiosa del loro legame ancora così ben consolidato. Emergono altri dettagli della vita passata di Christian: è stato espulso da quattro scuole diverse per aver attaccato briga e sua madre è morta per un’overdose di crack, perché era una tossicodipendente (e una prostituta). Christian era troppo piccolo per capire cosa fosse successo alla madre e così rimase accanto al suo cadavere per tre giorni, prima di essere portato in ospedale dove lavorava Grace Grey, la donna che l’ha poi adottato.

Quando Ana informa Jack di non partecipare alla fiera, lui allora prova a sedurla con la forza. Lei riesce a scappare e, informato Christian, viene licenziato: al suo posto subentra Ana come direttore di redazione. I due piccioncini poi vanno a vivere insieme e, durante il trasloco, Leila fa visita ad Ana e la minaccia con una pistola. Christian dimostra di poterla ancora dominare, Ana è sconvolta ma lui chiede di essere perdonato, di voler cambiare per lei, con lei, e le chiede anche di sposarlo. Anastasia ha bisogno di tempo per pensare alla loro storia e quali sono i rischi a cui andrebbe incontro accettando la sua proposta. Christian allora parte in elicottero per un viaggio d’affari ma, durante il tragitto, c’è un guasto al motore che fa precipitare l’elicottero in un’area boscosa.

Mentre partono le ricerche, Anastasia è terrorizzata all’idea di perderlo e, capendo di amarlo, quando Christian torna a casa sano e salvo decide di accettare: lo sposerà. Alla festa di compleanno di Christian, si spezza definitivamente il legame con Elena, il milionario propone ufficialmente ad Ana di sposarlo ed entrambi si godono la pace appena conquistata, ignari della presenza di Jack che, da lontano, li osserva giurando vendetta.

Cinquanta sfumature di nero vi aspetta su Canale 5 dalle ore 21:25 martedì 3 marzo 2020.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.