Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Cesara Buonamici lancia un servizio al Tg5 sulla banda dei Rolex e rivela: “La rapinata ero io”

Immagine di copertina

Cesara Buonamici lancia un servizio del Tg5 e rivela: “La rapinata ero io” | VIDEO

Volto storico del Tg5, Cesara Buonamici durante l’edizione delle 20 di ieri, 15 giugno, si è trovata a dover lanciare una notizia di cui lei stessa era la protagonista. “Chi vi racconta la notizia, cioè io, ha vissuto questa esperienza in diretta perché la rapinata ero io”, ha detto in diretta la giornalista. Il riferimento è a un servizio su una banda di rapinatori di orologi. A ricostruire l’accaduto è La Nazione, secondo cui nella serata dello scorso 24 aprile, la cronista insieme al marito Joshua Kalman (noto medico israeliano) si trovavano a bordo di un’auto nel comune di Impruneta (Firenze) quando alcuni malviventi dapprima li hanno pedinati e poi sono scesi da uno scooter per strappargli violentemente gli orologi di valore che indossavano: nella fattispecie si trattava di un Patek Philippe Nautilus in acciaio ed un Cartier Panther in oro bianco.

La “banda dei Rolex” (così soprannominata per l’obiettivo dei suoi furti), aveva pedinato la coppia dopo averla attenzionata. La banda, si è poi scoperto, era costituita da quattro uomini, partiti da Napoli proprio per compiere rapine. La squadra mobile della Questura Firenze, in collaborazione con quella di Napoli, a seguito di indagini ed accertamenti, hanno ricostruito le varie fasi del colpo e individuato i presunti colpevoli: il gruppo, composto da rapinatori campani di età compresa tra i 25 e i 50 anni, era arrivato appositamente a Firenze con un Suv ed un furgone, a bordo del quale era trasportato anche lo scooter utilizzato per la rapina.

Il sostituto procuratore della Repubblica presso la Procura di Firenze Christine Von Borries ha ottenuto dal gip del Tribunale del capoluogo toscano un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro uomini, tre dei quali sono finiti in manette a Napoli: due trasferiti nel carcere di Poggio Reale, un terzo sottoposto ai domiciliari. Sono ancora in corso le ricerche del quarto rapinatore mentre un quinto uomo, quello che avrebbe trasportato lo scooter da Napoli a Firenze, è stato invece indagato in stato di libertà e sottoposto a perquisizione domiciliare. Di seguito il video del lancio di Cesara Buonamici durante il Tg5 di ieri.

Ti potrebbe interessare
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 25 maggio 2022
TV / Giustizia per tutti: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata
TV / The Factory – Lotta contro il tempo: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 25 maggio 2022
TV / Giustizia per tutti: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata
TV / The Factory – Lotta contro il tempo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 25 maggio 2022 su Rai 3
TV / Controcorrente, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 25 maggio 2022
TV / Le Iene Show 2022: anticipazioni, servizi e scherzi di oggi, 25 maggio
TV / The Good Doctor 5: le anticipazioni (trama e cast) oggi, 25 maggio 2022
TV / Giustizia per tutti streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata
TV / Il traditore: la storia vera di Tommaso Buscetta
TV / Il traditore: tutto quello che sappiamo sul film di Rai 1