Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Ascolti tv, il Santo Rosario di Papa Francesco supera i 4 milioni di telespettatori

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 20 Mar. 2020 alle 11:54 Aggiornato il 20 Mar. 2020 alle 12:29
442
Immagine di copertina

Ascolti tv, il Santo Rosario di Papa Francesco supera i 4 milioni di telespettatori

Ieri sera, giovedì 19 marzo 2020, è andato in onda alle ore 21:00 il Rosario promosso dalla Conferenza episcopale italiana su Tv2000. In questo periodo di emergenza sanitaria, causata dal Coronavirus, tutto il paese si riunisce in preghiera e la Chiesa italiana ha invitato ogni famiglia e fedele a recitare in casa propria il Rosario (Misteri della luce). Nella fascia che va dalle ore 21:00 alle 21:50, il Santo Rosario ha raggiunto 4,2 milioni di telespettatori con il 12.8% di share.

Un risultato notevole e importante che sbaraglia persino canali principali come Italia 1: basti pensare che il film King Arthur ha conquistato 1.826.000 spettatori (6.38 per cento), o ancora Canale 5 che ha mandato in onda Benvenuti al Nord e ha coinvolto  3.220.000 spettatori pari all’11.94 per cento di share.

Ascolti tv, su Tv2000: l’invocazione di Papa Francesco prima del Santo Rosario

Un dato importante che ha visto gli italiani riunirsi alla stessa ora nel giorno della Festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia. Di seguito, l’invocazione di Papa Francesco a San Giuseppe, ieri sera, prima della recita del Santo Rosario per l’Italia. Ecco le sue parole:

Proteggi, Santo Custode, questo nostro Paese.
Illumina i responsabili del bene comune, perché sappiano – come te – prendersi cura delle persone affidate alla loro responsabilità.
Dona l’intelligenza della scienza a quanti ricercano mezzi adeguati per la salute e il bene fisico dei fratelli.
Sostieni chi si spende per i bisognosi: i volontari, gli infermieri, i medici, che sono in prima linea nel curare i malati, anche a costo della propria incolumità.
Benedici, San Giuseppe, la Chiesa: a partire dai suoi ministri, rendila segno e strumento della tua luce e della tua bontà.
Accompagna, San Giuseppe, le famiglie: con il tuo silenzio orante, costruisci l’armonia tra i genitori e i figli, in modo particolare i più piccoli.
Preserva gli anziani dalla solitudine: fa’ che nessuno sia lasciato nella disperazione dell’abbandono e dello scoraggiamento.
Consola chi è più fragile, incoraggia chi vacilla, intercedi per i poveri.
Con la Vergine Madre, supplica il Signore perché liberi il mondo da ogni forma di pandemia.

Leggi anche:

Gli ascolti tv di giovedì 19 marzo, da Don Matteo a Benvenuti al Nord

442
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.