Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Ascolti tv mercoledì 27 maggio: Nero a metà, Tu si que vales, Poco di tanto

Immagine di copertina

Ascolti tv mercoledì 27 maggio 2020 | Auditel e share dei programmi ieri

ASCOLTI TV – Qual è stato il programma più visto in tv di ieri sera, mercoledì 27 maggio 2020? Ieri sera su Rai 1 è andata in onda una nuova puntata (in replica) di Nero a metà, la serie tv con Claudio Amendola. Su Canale 5 la replica di Tu si que vales, programma di Maria De Filippi. Su Rai 2 lo show di Maurizio Battista, Poco di tanto. Mentre su Italia 1 è andato il film La furia dei titani. Ma chi ha totalizzato i maggiori ascolti tv mercoledì 27 maggio 2020?

Ascolti tv 27 maggio 2020, prima serata | I dati Auditel e lo share dei programmi di ieri sera

Su Rai 1 la serie tv Nero a Metà ha conquistato 3.151.000 spettatori pari al 13.8 per cento di share. Su Canale 5 Tu si que Vales ha raccolto davanti al video 3.023.000 spettatori pari al 17.2 per cento di share. Su Rai 2 Poco di Tanto ha interessato 776.000 spettatori pari al 3.1 per cento di share. Su Italia 1 La furia dei Titani ha catturato l’attenzione di 1.232.000 spettatori (4.9 per cento). Su Rai 3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 1.913.000 spettatori pari ad uno share dell’8.5 per cento. Su Rete 4 Attacco al Treno totalizza un a.m. di 1.431.000 spettatori con il 5.8 per cento di share. Su La7 Atlantide ha registrato 912.000 spettatori con uno share del 4 per cento.

Access prime time | I dati Auditel e lo share dei programmi di ieri sera

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.259.000 spettatori con il 20.5 per cento. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.561.000 spettatori con uno share del 17.7 per cento. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3.9 per cento con 1.010.000 spettatori. Su Italia 1 CSI ha registrato 943.000 spettatori con il 3.8 per cento. Su Rai 3 Vox Populi ha appassionato 792.000 spettatori pari al 3.4 per cento e Generazione Bellezza 578.000 (2.3 per cento). Su Rete 4 Stasera Italia ha radunato 1.329.000 individui all’ascolto (5.6 per cento) nella prima parte e 1.319.000 (5.1 per cento) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.990.000 spettatori (7.9 per cento).

Preserale | I dati Auditel e lo share dei programmi di ieri

Su Rai 1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.381.000 spettatori (18 per cento) mentre L’Eredità ha giocato con 3.689.000 spettatori (21.6 per cento). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 1.853.000 spettatori con il 15 per cento di share e Avanti un Altro! 2.911.000 con il 17.9 per cento di share.

🔴 SE CERCHI TUTTE LE NEWS DI TV COSTANTEMENTE AGGIORNATE E GLI ASCOLTI, CLICCA QUI

Ti potrebbe interessare
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 18 ottobre 2021 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv domenica 17 ottobre: Cuori, Scherzi a parte 2021, Che tempo che fa
TV / Scherzi a parte: lo scherzo a Michele Cucuzza, il video
Ti potrebbe interessare
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 18 ottobre 2021 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv domenica 17 ottobre: Cuori, Scherzi a parte 2021, Che tempo che fa
TV / Scherzi a parte: lo scherzo a Michele Cucuzza, il video
TV / Scherzi a parte: lo scherzo a Elettra Lamborghini, il video
TV / Scherzi a parte: lo scherzo a Filippo Magnini, il video
TV / Scherzi a parte: lo scherzo a Elisabetta Gregoraci, il video
TV / Cuori: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / Che tempo che fa: gli ospiti di stasera, 17 ottobre
TV / Cuori: le location della fiction, dove è stata girata
TV / Scherzi a parte 2021: anticipazioni e vittime della puntata di oggi, 17 ottobre