Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90: i cantanti e gli ospiti dall’Arena di Verona

Immagine di copertina

Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90: i cantanti e gli ospiti dall’Arena di Verona

Questa sera, sabato 17 settembre 2022, inizia Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90, lo show musicale di Amadeus in onda su Rai 1. Ben 46 artisti che si alterneranno nel corso delle tre serate dall’Arena di Verona. Nomi che hanno fatto la storia della musica italiana e internazionale degli ultimi decenni. Brani da cantare, indimenticabili e senza tempo. Le serate sono già state registrate dal 12 al 14 settembre, e vengono proposte per tre sabati sera dalle 21.25 in prima serata su Rai 1, il 17 e 24 settembre e il 1 ottobre. Vediamo insieme chi sono i cantanti, gli ospiti e gli artisti delle tre serate di Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90.

Cantanti e ospiti

Ecco gli artisti del primo appuntamento: Gloria Gaynor con “I will survive”, Paul Young con “Love of common people”, Orchestral Manoeuvres in the dark con “Enola gay”, Ricchi e poveri con “Sarà perché ti amo”, La Bouche con “Be my lover”, Richard Sanderson con “Reality” (Il tempo delle mele), Ornella Vanoni con “L’appuntamento”, Leroy Gomez – Santa Esmeralda con “Don’t let me be misunderstood”, Maggie Reilly con “Moonlight shadow”, Eiffel 65 con “Blue (Da Ba Dee)”, Umberto Balsamo con “Balla”, Neri per caso con “Le ragazza”, Leee John – Imagination con “Just an illusion”, Gianluca Grignani con “Destinazione paradiso”. E tanti altri grandi successi.

Nella seconda puntata dell’Arena Suzuki, in onda su Rai 1 sabato 24 settembre, il programma è altrettanto ricco. Umberto Tozzi porterà la sua “Stella stai”, Fabio Concato farà ballare con “Domenica bestiale”, mentre Raf e gli Aqua faranno fare un salto negli anni ’90 con “Sei la più bella del mondo” e “Barbie Girl”. Nella terza e ultima puntata di sabato 1 ottobre, spazio agli intramontabili Cugini di Campagna con “Anima Mia”, Rita Pavone con “Il ballo del mattone” e Max Pezzali con “Sei un mito”. Da segnalare per i più romantici, anche Limahl con “Never ending story”, tratto dal film “La storia infinita” e rilanciata recentemente grazie alla serie Netflix “Stranger Things”.

Streaming e tv

Dove vedere Arena Suzuki ’60 ’70 ’80 e…’90? Appuntamento su Rai 1 per tre sabati a partire dal 17 settembre 2022 alle ore 21.20 con la conduzione di Amadeus. Se non siete a casa potete recuperare le puntate su RaiPlay.

Ti potrebbe interessare
TV / Trespass: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Petra 2 streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata della serie, Un bastimento carico di riso
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 28 settembre 2022 su Rai 3
Ti potrebbe interessare
TV / Trespass: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Petra 2 streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata della serie, Un bastimento carico di riso
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 28 settembre 2022 su Rai 3
TV / Il Commissario Montalbano – La forma dell’acqua: il cast del terzo episodio
TV / Emigratis – La resa dei conti: anticipazioni e ospiti della prima puntata
TV / Emigratis – La resa dei conti: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Il Commissario Montalbano – La forma dell’acqua: trama, cast, trailer e streaming su Rai 1
TV / A che ora inizia Emigratis – La resa dei conti: l’orario della messa in onda su Canale 5
TV / Petra 2, le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata in onda il 28 settembre
TV / Emigratis – La resa dei conti streaming e diretta tv: dove vedere la prima puntata