Me
HomeSpettacoliTV

Antonino Chef Academy, le anticipazioni della prima puntata | 12 novembre 2019

Cannavacciuolo torna in tv con un nuovo cooking show

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 12 Nov. 2019 alle 17:31
Immagine di copertina

Antonino Chef Academy, le anticipazioni della prima puntata del nuovo cooking show di Sky

Al via un nuovo cooking show: si tratta di Antonino Chef Academy, il programma di Sky Uno che riporta in cucina l’amatissimo giudice di MasterChef. Cannavacciuolo questa volta indossa la divisa da insegnante perché dovrà disseminare nozioni a dieci promettenti chef.

Il programma parte martedì 12 novembre 2019 in prima serata, ore 21:15, su Sky Uno e vede in gara dieci giovani chef, pronti a sfidarsi tra loro. In palio per il vincitore un posto nella cucina stellata di Cannavacciuolo a Villa Crespi.

In attesa della nuova stagione di MasterChef, Cannavacciuolo si diletta tra i fornelli spiegando a una giovane classe di talenti cosa vuol dire essere uno chef.

Antonino Chef Academy, prodotto da Endemol Shine Italy per Sky, vedrà dieci concorrenti mettere in pratica gli insegnamenti del professore Cannavacciuolo.

Il programma funziona un po’ come il classico format da cooking show: i dieci concorrenti puntano alla brigata di Villa Crespi, ma prima di arrivare al podio dovranno affrontare, per ogni puntata, tre temute sfide.

Tutto sul nuovo programma di Cannavacciuolo: arriva Antonino Chef Academy

Antonino Chef Academy, le anticipazioni: cosa aspettarsi dalla prima puntata

Sei sono le puntate di Antonino Chef Academy, durante le quali ci sarà un ospite diverso che insegnerà ai ragazzi qualche trucco di cucina.

Per questa prima puntata, al fianco di Cannavacciuolo ci sarà lo chef Yoji Tokuyoshi, del ristorante Tokuyoshi di Milano. Lo chef ha lavorato per circa 10 anni nella brigata dell’Osteria Francescana adi Massimo Bottura e darà qualche dritta ai dieci concorrenti dell’Accademia di Antonino.

Tre sono le prove previste dal programma: la prima riguarda le tecniche di cucina, quelle insegnante da Cannavacciuolo durante le sue lezioni; i concorrenti dovranno realizzare un piatto secondo le indicazioni del professore.

La seconda prova invece è test fuori sede e porterà i ragazzi in esterna: divisi in piccoli gruppi, dovranno mostrare la propria abilità allo chef ospite.

L’ultima prova, il test di approfondimento, è una fase individuale dove i concorrenti dovranno dimostrare quanto appreso nel loro percorso.

Come funziona? Alla fine di ogni prova, i concorrenti riceveranno un punteggio che andrà poi a sommarsi a fine puntata. Il concorrente che avrà il punteggio più basso dovrà lasciare la cucina dell’Academy.

Al fianco di Cannavacciuolo vedremo il sous-chef Simone Corbo, da tempo nella brigata di Villa Crespi.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Antonino Chef Academy vi aspetta martedì 12 novembre 2019, ore 21:15, su Sky Uno.

Dentro il Rojava, guerra di Siria