Me

Sanremo 2019, Virginia Raffaele: “Cercheremo di colorare la musica italiana” | Festival

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 10 Feb. 2019 alle 00:00 Aggiornato il 21 Feb. 2019 alle 12:48
Immagine di copertina

Sanremo 2019 Virginia Raffaele | Conferenza stampa | Profilo | Festival

SANREMO 2019 VIRGINIA RAFFAELE – Virginia Raffaele la conduttrice della 69esima edizione del Festival di Sanremo, in onda su Rai 1 dal 5 al 9 febbraio 2019. La nota comica, imitatrice sarà affiancato da Claudio Bisio e dal direttore artistico della kermesse canora Claudio Baglioni.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU SANREMO 2019

Sanremo 2019 Virginia Raffaele | Conferenza stampa

AGGIORNAMENTO 4 FEBBRAIO – Virginia Raffaele ha parlato alla vigilia del Festival di Sanremo. Queste le sue parole: “Spero di essere all’altezza, l’anno scorso ho fatto 10 minuti quest’anno 25 ore. Per me è un regalo. Imitazioni? Non metterò nessuna maschera, quest’anno Claudio ha voluto proprio me”.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA FINALE DEL FESTIVAL

Sanremo 2019 Virginia Raffaele | Conferenza stampa presentazione Festival

Le parole di Virginia Raffaele durante la conferenza stampa del Festival di Sanremo 2019:

> QUI LA NOSTRA DIRETTA LIVE DEL FESTIVAL DI SANREMO 2019

> QUI LA NOSTRA DIRETTA LIVE DELLA PRIMA SERATA DEL FESTIVAL

“A parte gli scherzi stimo molto Claudio Bisio, per me è un mostro (anche) sul palco. Ringrazio molto anche Baglioni, che mi ha voluta nonostante l’anno scorso sia stata un po’ scostumata dandogli dell’anziano. Lo ammetto: non lo era, l’anno scorso. Cercheremo di colorare la musica italiana, con la nostra ironia, tenendo presente che il Festival rimane una gara”.

“Non avendo mai lavorato insieme e avendo dei passati differenti, ma alla fine simili, per quanto mi riguarda mi sperimenterò anche quest’anno. Cercheremo di entrare a tempo nel concorso canoro, ma anche in controtempo delle volte. Cercheremo di colorarlo il più possibile”.

Sanremo 2019 Virginia Raffaele | Profilo | Biografia

È una trasformista dello spettacolo. Con le sue straordinarie imitazioni ha assunto i panni di tantissimi artisti e showgirl: da Belen Rodriguez a Carla Fracci, da Bianca Berlinguer a Fiorella Mannoia, passando per Anna Oxa e Saveria Foschi Volante. Virginia Raffaele ha conquistato il pubblico italiano grazie alla sua grande comicità, ma non solo: donna di straordinaria bellezza, nel tempo ha dimostrato di essere anche un’ottima attrice, ballerina e presentatrice.

Un curriculum che, alla soglia dei 40 anni, le ha permesso di condurre già due volte il Festival di Sanremo: prima nell’edizione 2016, accanto a Carlo Conti, poi nel 2019, fortemente voluta da Claudio Baglioni.

> QUI I VIDEO DELLE SUE IMITAZIONI MIGLIORI

Dentro il Rojava, guerra di Siria

> QUI I LOOK DI VIRGINIA RAFFAELE A SANREMO NEGLI ANNI

Sanremo 2019 Virginia Raffaele | Biografia

Virginia Raffaele nasce il 27 settembre del 1980 a Roma. La sua famiglia è una famiglia particolare, composta da circensi: ne è un esempio la nonna, che era un’acrobata cavallerizza che gestiva il circo Preziotti. I suoi nonni sono anche i fondatori del luna park dell’Eur, a Roma, dove Virginia cresce.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Fin da piccola ha subito chiaro in mente quale strada deve prendere il suo futuro: a 19 anni, infatti, la giovane si diploma all’Accademia Teatro Integrato di Pino Ferrara. Nel frattempo, studia danza moderna e classica all’Accademia Nazionale. Alla soglia dei 20 anni Virginia Raffaele, dunque, ha già tutto il background che, qualche anno dopo, rende il suo nome conosciuto in tutta Italia

(QUI IL SUO PROFILO COMPLETO)