Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Tommaso Paradiso svela a Cattelan il trucco del messaggio vocale su WhatsApp

Immagine di copertina

Durante la prima puntata del programma Sky, il cantante dei TheGiornalisti ha inviato un audio di 10 minuti a Fabri Fibra

Nella prima puntata stagionale di #EPCC, Alessandro Cattelan ha ospitato Tommaso Paradiso, frontman della band TheGiornalisti. Durante l’intervista, un lungo messaggio vocale inviato a Fabri Fibra, Paradiso ha svelato a Cattelan il trucco per “bloccare” la nota audio, evitando di tener premuto lo schermo.

Il programma di Sky E poi c’è Cattelan quest’anno è ospite del Teatro Parenti di Milano. Martedì 25 settembre 2018 c’è stato il debutto sul palco: ospiti della serata la modella americana Emily Ratajkowski e Paradiso, che ha lanciato anche il suo nuovo album, uscito il 21 settembre.

“Ti mando un vocale / di dieci minuti /soltanto per dirti / quanto sono felice”. È una strofa di Felicità puttana, la hit dei TheGiornalisti uscita questa estate. E così Cattelan ha coinvolto il cantante in un’intervista di 10 minuti, un’unica nota audio su WhatsApp da inviare a un suo amico: Fabri Fibra.

Il presentatore è rimasto però sorpreso quando Paradiso gli ha svelato come mettere il blocco al messaggio vocale. Senza “il lucchetto”, Cattelan sarebbe rimasto dieci minuti con il dito premuto sul microfono di WhatsApp.

Cattelan ha così potuto fare l’intervista “con le mani libere”, e ha incalzato il cantante chiedendogli dove trovasse l’ispirazione. “Do suono alle parole che mi dai – ha spiegato Paradiso – le parole che leggo o che scrivo, che mi fluttuano nella mente”.

E allora il conduttore gliene ha suggerito un paio: termosifone e cacciavite. Paradiso è stato al gioco e sono così nate due nuovi brani.

“Non posso vivere / senza quel termosifone / che mi scalda la notte / il portone” il testo del primo, “Dove l’hai messo / quel cacciavite / non era lì? / no era là”, il testo del secondo.

I due hanno poi concluso il messaggio vocale inviandolo a Fibra, chiedendosi se l’avrebbe ascoltato. Non si è lasciato attendere molto: il rapper ha risposto con un vocale – non di 10 minuti – in cui fa capire di aver apprezzato la nuova creazione di Paradiso, “Il cacciavite”

Ti potrebbe interessare
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Ti potrebbe interessare
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”
Musica / Riccardo Muti: “Sono stanco della vita. Dal MeToo alla musica, non è più il mio mondo”