Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Fedez e la nonna pro Mussolini, è polemica sul nuovo podcast “Muschio selvaggio” del cantante

"Uno come Mussolini ci vorrebbe oggi, ma quello che era prima e non quello che è stato dopo": ha detto la signora Luciana. Che ne ha anche per Bello Figo: "Sei bello per essere della tua razza"

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 15 Gen. 2020 alle 13:42 Aggiornato il 15 Gen. 2020 alle 13:43
101
Immagine di copertina

Fedez e la nonna pro Mussolini, è polemica sul nuovo podcast del cantante

Scoppia una nuova polemica su Fedez e stavolta il web se la prende con il rapper e anche con la nonna Luciana, diventata ormai un’icona social grazie alle tante storie Instagram in cui il cantante la rende protagonista: stavolta il frutto della discordia sono le frasi che la signora Luciana ha dedicato ai tempi in cui in Italia c’era Benito Mussolini.

Teatro delle frasi pro-Duce è stata la prima puntata del nuovo podcast che il cantante ha inaugurato su Youtube insieme al cantante e youtuber Luis Sal, che si intitola “Muschio selvaggio“.

“Io sono pro, pro, pro. Ci vuole qua oggi”, ha detto la nonna di Fedez in riferimento a Mussolini, prima di precisare che si riferiva a “quello che era prima, non quello che è stato dopo”. “Io – ha continuato la signora – l’ho conosciuto, ho preso un premio da Mussolini. Avevo 6 anni. Voi pensate al Mussolini che c’è stato dopo, ma all’inizio ha fatto la Marcia su Roma e oggi ci vorrebbe la Marcia su Roma”.

Sono seguiti momenti di imbarazzo in studio, mentre Fedez ha provato a prendere le distanze dalla signora Luciana: “Non puoi dire una cosa del genere. Non sono d’accordo con te”, le ha detto.

La signora però non si è fermata qui e quando a un certo punto si è iniziato a parlare di Bello Figo, rapper di origini ghanesi presente in studio, ci è andata giù pesante con una nuova battuta: “Sei bello però per essere della tua razza”, ha detto.

Ed è a questo punto che sui social sono aumentate le polemiche, soprattutto da parte del blogger Louis Pisano, che con Bello Figo condivide le origini africane: “Vaff*****o Fedez – ha detto – per aver postato questo video spacciandolo per tenero e che appoggi la tua nonna razzista del cavolo. Con la frase ‘Sei bello per la tua razza’ lei voleva intendere che solitamente la sua/mia razza è brutta? Ma che problemi avete?!”.

Al momento, dal rapper, non è arrivata alcuna replica.

Leggi anche:

La social nonna di Fedez colpisce ancora: ecco cos’ha detto sui tatuaggi del nipote

La nonna di Fedez sbarca su Instagram e diventa un’influencer | VIDEO

Lo scherzo di Fedez alla nonna: videochiamata con il suo sosia

Chiara Ferragni Fedez, il figlio Leone e nonna Luciana sono due gocce d’acqua

101
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.