Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Sanremo Giovani, punta alla gara anche un malato di Sla

Immagine di copertina

Sanremo Giovani, malato di Sla punta alla gara

Da quattro anni la Sla gli impedisce di comunicare con la sua voce e di muoversi autonomamente, ma Paolo Palumbo, il giovane chef di Oristano che ha conquistato l’attenzione anche di Barack Obama, non ha alcuna intenzione di arrendersi alla malattia e dopo aver scritto un libro di ricette e guidato un drone con gli occhi, ora punta al palco di Sanremo giovani.

Con la sua band, Iostoconpaolo, e la sua canzone, Io sono Paolo, della quale ha scritto parole e musica con la collaborazione del rapper Anastasio (vincitore della scorsa edizione del talent Sky, X Factor), Palumbo ha già superato la prima selezione assieme ad altri 64 giovani promesse.

Prossimo appuntamento il 3 novembre al Teatro delle Vittorie di fronte alla Commissione Musicale presieduta da Amadeus, in veste di direttore artistico.

“Se si classifica fra i primi 20 potrà giocare le sue carte per arrivare a Sanremo Giovani in televisione nella trasmissione Italia SI condotta da Marco Liorni”, ha spiegato il suo manager Raffaello Di Pietro. E se tutto andrà per il meglio sul palco ci sarà anche lui. Al suo fianco anche un altro oristanese, Christian Pintus, in arte Kumalibre, che gli “presterà” la propria voce. Ma qualche verso lo “canterà” anche lui, con il suo comunicatore elettronico guidato con gli occhi.

LE NOTIZIE DI TV

Ti potrebbe interessare
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Ti potrebbe interessare
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”