Lucio Battisti in streaming su Spotify: ecco le canzoni più ascoltate

I brani del cantautore firmati insieme a Mogol finalmente disponibili sulle piattaforme streaming di musica

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 30 Set. 2019 alle 14:33 Aggiornato il 1 Ott. 2019 alle 00:08
55
Immagine di copertina

Lucio Battisti su iTunes e Spotify: le canzoni finalmente disponibili in streaming

Nel fine settimana tra sabato 28 e domenica 29 settembre, Lucio Battisti ha fatto il suo ingresso sulle piattaforme di streaming online: le sue canzoni sono ora disponibili su iTunes, Spotify, Deezer, Timmusic.

Dopo la decisione del liquidatore della Società Edizioni Musicali Acqua Azzurra, che detiene i diritti dei 12 album firmati dal cantautore insieme a Mogol, di restituire alla Siae il mandato per l’utilizzo online dei brani del catalogo, adesso i singoli dell’artista firmati insieme a Mogol sono tutti disponibili online, da I giardini di Marzo a 29 settembre, da La canzone del sole a Non è Francesca.

Lucio Battisti su iTunes e Spotify: le canzoni più ascoltate

Gli album firmati da Battisti e Mogol figurano già nella top ten di iTunes, il negozio digitale di Apple, e anche i brani singoli hanno scalato le vette di ogni classifica, secondi solo alla nuova canzone da solista di Tommaso Paradiso, Non Avere Paura. In particolare, La canzone del sole è la più scaricata su iTunes dopo quella di Paradiso (che è prima), seguita da Il mio canto libero e decine di altre.

Su Spotify invece il brano più ascoltato è 29 settembre, che ha registrato già oltre 300mila streaming, seguito da Non è Francesca, con 274mila streaming e Mi ritorni in mente, ascoltato oltre 190mila volte.

Su Deezeer, un’altra piattaforma di streaming on demand, la più ascoltata è invece I giardini di Marzo.

Anche sulla piattaforma e di streaming di Tim, TimMusic, nella sola giornata di domenica le canzoni di Lucio Battisti sono state le più ascoltate

Nel complesso TimMusic ha registrato, infatti, un incremento di ascolti del 14 per cento sia in termini di Users che di Streaming, rispetto alle domeniche precedenti.

Lucio Battisti è stato in assoluto l’artista più seguito con il 7 per cento degli streaming totali e la canzone del suo repertorio più ascoltata, anche su questa piattaforma, è stata 29 settembre.

Da ieri TimMusic dedica ampio spazio alla produzione musicale di Lucio Battisti con una Home Page personalizzata e la sezione dedicata ”Momento Lucio Battisti”, con sei playlist esclusive: Lucio Battisti il meglio di, Lucio Battisti e le donne, Lucio Battisti l’innovatore, Lucio Battisti e l’amore, Lucio Battisti l’ecologista, Lucio Battisti e il futuro.

Lucio Battisti su iTunes e Spotify: non tutte le canzoni sono già disponibili

Non tutto il repertorio di Lucio Battisti sarà, però, disponibile sulle piattaforme di streaming.

“Ci duole precisare che il repertorio discografico relativo al periodo della collaborazione di Battisti con Panella risulta ancora non disponibile”, ha dichiarato la Sony Music al momento dell’annuncio della disponibilità dei brani scritti con Mogol.

“L’Editore Aquilone non ha ancora deciso di tornare a conferire mandati per l’amministrazione delle relative opere sulle piattaforme online”, ha precisato la casa discografica.

Lucio Battisti e Mogol finalmente in streaming su Spotify

55
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.