Me
HomeSpettacoliMusica

Elisa: tutto quello che c’è da sapere sulla cantante ospite al Festival di Sanremo 2019

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 19 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 27 Feb. 2019 alle 16:18
Immagine di copertina

ELISA CANTANTE – La sua voce ci ha fatto venire la pelle d’oca (il brano “Luce” vi dice qualcosa?) e nel 2019 sale sul palco dell’Ariston in qualità di ospite per il Festival di Sanremo. Elisa è la cantante che si unisce ai diversi ospiti della 69esima edizione del Festival della canzone italiana.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA FINALE DEL FESTIVAL

Sapevate che a Elisa vanno riconosciuti alcuni progetti di regia e fotografia? O che ha venduto oltre 3,5 milioni di dischi in tutto il mondo?

Vediamo insieme chi è Elisa, nella vita pubblica e privata.

> QUI TUTTI GLI OSPITI DEL FESTIVAL DI SANREMO 2019

Elisa Cantante | Vita Privata

All’anagrafe risponde al nome di Elisa Toffoli. Nata a Trieste nel 1977, Elisa è cantante, compositrice, musicista e produttrice discografica.

È cresciuta ascoltando Dolores O’Riordan, Björk, Tori Amos, Alanis Morissette, Sarah Vaughan, Aretha Franklin ed Ella Fitzgerald e ha scritto i primi testi a 11 anni.

È sposata con Andrea Rigonat e insieme hanno due figli: Emma Cecile (2009) e Sebastian (2013), ai quali ha dedicato delle canzoni speciali.

“Per Emma Cecile avevo scritto “Non fa niente ormai”, lei poi è stata anche la protagonista del video di “A modo tuo”. Volevo che anche Sebastian avesse la “sua canzone” scritta e dedicata dalla mamma. “Promettimi” è come un piccolo mantra per quando sarà grande, per ricordargli alcune cose importanti. Qualcosa per dargli modo di respirare aria di casa e del mio amore per lui, ovunque sarà e ovunque sarò” ha dichiarato Elisa in un’intervista con IoDonna.

Elisa Cantante | Discografia

Con 20 anni di carriera alle spalle, Elisa può contare la realizzazione di 9 album in studio, 6 compilation, 2 album dal vivo e 5 album video. La sua musica è conosciuta e molto apprezzata sia in Nord America che in Europa (oltre che in Italia), anche perché la maggior parte dei suoi testi è scritta in lingua inglese.

La sua carriera ha avuto inizio a 19 anni, quando Elisa ha pubblicato l’album d’esordio “Pipes & Flowers”, mentre nel 2000 è uscito il suo secondo album “Asile’s World”.

Ma il successo vero e proprio è arrivato con il brano “Luce”, che si è aggiudicato la vittoria del Festival di Sanremo 2001: all’epoca, Elisa aveva 23 anni.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Nel 2001 è uscito il terzo album “Then Comes the Sun”. Nello stesso anno, Elisa ha vinto diversi premi (come gli Italian Music Awards, Premio Italiano della Musica) e ha preso parte a diversi programmi televisivi (Un ponte fra le stelle su Rai 1).

Nel 2002 viene pubblicato un greatest hits per il mercato europeo intitolato “Elisa”, anticipato dall’uscita del brano “Come Speak to Me” (versione inglese di “Luce”).

Dentro il Rojava, guerra di Siria

> QUI ELISA RACCONTA LA SUA ESPERIENZA DA VITTIMA DI BULLISMO

Nel 2003 viene pubblicato il quarto album “Lotus”, nel 2004 il quinto “Pearl Days” mentre nel 2006, per festeggiare i dieci anni di carriera di Elisa, è uscito il primo greatest hits italiano “Soundtrack ’96-’06”, album anticipato dal brano “Gli ostacoli del cuore” scritto da Luciano Ligabue.

Nel 2007, Elisa ha partecipato come ospite al Festival di Sanremo per cantare i suoi brani “Luce”, “Almeno tu nell’universo” e “Eppure sentire (un senso di te)”.

Dopo aver vinto il Wind Music Awards (2007) e un premio speciale al Festivalbar per i dieci anni di carriera, è uscito “Caterpillar”, seconda raccolta internazionale di Elisa. Nel 2008, invece viene pubblicata la terza raccolta internazionale “Dancing” e un libro intitolato “Un senso di me” grazie a Rizzoli.

Nel 2009 è uscito il sesto album di Elisa intitolato “Heart”, nel 2010 il settimo album in studio “Ivy”.

Nel 2011, Elisa si è dedicata alla colonna sonora del film “Un giorno questo dolore ti sarà utile”. Nel 2012, si è esibita insieme ad altri artisti al concerto di beneficenza “Italia Loves Emilia” a Campovolo e ha scritto una canzone, insieme ad Ennio Morricone, per “Django Unchained” (di Quentin Tarantino).

Nel 2013 viene pubblicato l’ottavo album in studio “L’anima vola”, il primo composto da testi completamente in italiano.

Nel 2015 Elisa ha acquisito il ruolo di direttore artistico della squadra blu nel programma “Amici di Maria De Filippi” (ed è l’anno in cui ha vinto la band The Kolors, della squadra blu).

Nel 2016 è uscito il nono album “On” e nel 2018 il decimo “Diari aperti”, anticipato dalla videoclip del brano “Quelli che restano” in duetto con Francesco De Gregori.

Nel 2019, è ospite al Festival di Sanremo.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2019

Elisa Cantante | Instagram

Elisa Toffoli è presente su tutti i canali social più gettonati: qui trovate il suo account Facebook, qui quello Twitter e qui quello Instagram (sicuramente il più aggiornato dei tre). In più, potete consultare il sito web della cantante.