Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Ecco perché Mara Venier difende Ultimo nonostante non si sia presentato a “Domenica In”

La presentatrice di "Domenica In" ringrazia l'artista romano per essersi scusato per l'assenza alla puntata speciale della sua trasmissione all'indomani della chiusura del Festival di Sanremo

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 18 Feb. 2019 alle 08:36
0
Immagine di copertina
Mara Venier, credit: Getty Images; Ultimo, credit: Instagram/Ultimo

A oltre una settimana dalla fine del Festival di Sanremo, non si placano le polemiche attorno a vincitori e vinti. Al centro della discussione c’è ancora lui: il secondo arrivato, Ultimo. Stavolta a tirare in ballo il cantante romano è Mara Venier.

La presentatrice di Domenica In prende le difese del giovane musicista di periferia e cerca di spazzare via le polemiche rispetto alla mancata partecipazione di Ultimo alla puntata speciale di Domenica In, quella del giorno dopo la fine della kermesse musicale.

Sono stati diversi gli artisti in gara al 69esimo Festival di Sanremo a rifiutare l’invito alla trasmissione Rai, per protestare contro la scelta di Mahmood a vincitore dell’edizione 2019 decretata dalla giuria di qualità, cioè quella composta da artisti e giornalisti e non dal pubblico a casa.

LEGGI ANCHE: Ultimo polemico con i giornalisti in sala stampa dopo il secondo posto

Tornando sull’argomento Sanremo, Mara Venier durante la trasmissione di domenica 17 febbraio, ha subito precisato che Ultimo è stato l’unico ad aver chiesto scusa per non essersi presentato sul palco dell’Ariston per la puntata speciale di Domenica In in diretta da Sanremo.

“C’è stata solo una persona tra quelle che non si sono presentate la settimana scorsa che mi ha chiamata per chiedermi scusa, nonostante tra gli assenti ci fossero molti altri amici. Questa persona è Ultimo, e io sentitamente lo ringrazio”. Mara ringrazia Ultimo, ma nelle sue parole si legge esplicita la critica a un’altra grande artista: Loredana Bertè.

Arrivata quarta, nonostante la grande approvazione del pubblico, la Bertè è tra gli artisti che più hanno polemizzato contro la decisione della giuria. Tanto da “ricevere” un premio speciale, inventato di fatto dai presentatori del festival per placare le polemiche.

La presentatrice di Rai 1 ha aggiunto ancora che quella con Ultimo è stata “una lunga telefonata”, durante la quale l’artista ha esplicitato alla Venier “i contrasti e le motivazioni della sua arrabbiatura a Sanremo”.

LEGGI ANCHE: Ultimo e Oni One, l’amico rapper di estrema destra che ha accoltellato tre adolescenti

“Non occorre che io vi riferisca nel dettaglio cosa mi ha detto, ma già il fatto che mi abbia chiamata è stato un gesto molto carino rispetto a persone più grandi di lui. Tra tutti gli artisti, anche miei amici, che non si sono presentati la scorsa domenica, l’unico a chiamare per chiedermi scusa in modo veramente sentito è stato lui. Gli mando un grande abbraccio”, ha spiegato ancora Mara Venier, lanciando l’ennesima frecciatina alla Bertè.

Ma la difesa dell’artista è continuata quando Mara Venier ha sottolineato come Ultimo sia stato oggetto di pesanti offese, che non meritava: “Gli dato del coatto, gliene hanno dette di tutti i colori. Con me si è dimostrato persona educata”.

“Chi non è venuto, non ha mancato di rispetto a me, perché Domenica In la settimana scorsa ha registrato ascolti stellari anche senza di loro in studio. Ha mancato di rispetto al pubblico. Tutti noi, cantanti compresi, lavoriamo solo per il pubblico e non ce lo dobbiamo dimenticare”, ha concluso Mara Venier senza nascondere la delusione per certe assenze.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.