Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Eurovision, polemiche dalla Spagna: “Mahmood e Blanco coppia omoerotica: è il trucco per l’Italia per vincere di nuovo”

Immagine di copertina

Tra i favoriti per la vittoria finale dell’Eurovision, iniziato ieri a Torino, ci sono Mahmood e Blanco. La coppia che ha conquistato l’ultimo Sanremo punta ad una clamorosa doppietta dell’Italia all’Eurofestival, dopo il trionfo dei Maneskin dello scorso anno. La loro “Brividi” è una canzone che incanta e ha tutte le carte in regola per conquistare il pubblico europeo. Li ascolteremo direttamente nella finale di sabato, 14 maggio. Le polemiche però non mancano, e quest’anno gli spagnoli appaiono piuttosto agguerriti nei nostri confronti.

Il quotidiano El Mundo dedica un ampio articolo alla coppia che rappresenta i nostri colori al Festival di Torino, ricordando come “per una nazione vincere due volte di seguito è davvero complicato”. Ma non certo impossibile, visto che un po’ tutti i bookmakers inseriscono Mahmood e Blanco tra i primi cinque. Favoriti numero uno sarebbero gli ucraini, anche per evidenti questioni extra canore. Il giornale spagnolo sottolinea però con una certa malizia coma la nostra coppia strizzi l’occhio alla comunità LGBT, e possa quindi essere un trucchetto per conquistare i voti del pubblico internazionale. “Il brano è eseguito da due degli artisti con l’aura più magica in scena, icone di uno dei gruppi che più da vicino seguono l’evento, come le persone LGTBQ”, scrive il giornalista Alvarez. “Mahmood, star internazionale già secondo all’Eurovision nel 2019 con Soldi, e Blanco, giovanissimo cantante che ha già ottenuto importanti successi, salgono sul palco di Torino e cantano una ballata avvincente, dal testo e dal messaggio squisiti e sensazioni profonde”, si legge ancora su El Mundo.

Poi l’affondo più pesante: “E per quanto Mahmood insista nel rifiutare le etichette, molti in tutta Europa vogliono vedere il primo duetto che canta una storia apertamente omoerotica nella storia della festival”. Il giornalista elogia comunque la qualità del brano, di una “raffinatezza indiscutibile”, e conclude dicendo che “Mahmood e Blanco hanno la responsabilità di tenere alta la bandiera della canzone italiana, così riconoscibile nella sua sensibilità, nella sua delicatezza, nel suo approccio caleidoscopico all’amore. Tutto ciò che rende la musica di questo Paese sempre così universale”.

Ti potrebbe interessare
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 26 maggio
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 26 maggio 2022
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) dell’ultima puntata, 26 maggio 2022
Ti potrebbe interessare
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 26 maggio
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 26 maggio 2022
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) dell’ultima puntata, 26 maggio 2022
TV / Quando c’era Berlinguer: cosa sappiamo sul docu-film di Walter Veltroni
TV / Transformers – L’ultimo cavaliere: tutto quello che bisogna sapere sul film
TV / Un amore all’improvviso: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Don Matteo 13 streaming e diretta tv: dove vedere l’ultima puntata
TV / Corso Sempione 27 streaming e diretta tv: dove vedere lo show
TV / Corso Sempione 27: anticipazioni e ospiti dello show
TV / Poveri ma ricchissimi: tutto quello che bisogna sapere sul film