Diodato: chi è il cantante che duetta con Ghemon al Festival di Sanremo 2019

Di Antonio Scali
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 27 Feb. 2019 alle 14:43
0
Immagine di copertina

Diodato Sanremo 2019 | Ghemon | Festival | Rose viola | Carriera | Instagram

DIODATO SANREMO 2019 – Antonio Diodato è un cantante raffinato e dalla belle voce, pulita e riconoscibile. Ha all’attivo tre album in oltre dieci anni di carriera. Nella serata dei duetti del venerdì sera, Diodato sale sul palco del Festival di Sanremo 2019 al fianco di Ghemon e dei Calibro 35 per eseguire “Rose viola” con un arrangiamento e una versione diversa dall’originale.

Uno dei duetti più interessanti e attesi di questa edizione del Festival, perché mette insieme artisti e generi musicali diversi tra loro. Ma scopriamo meglio chi è Diodato.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA QUARTA SERATA DEL FESTIVAL

Diodato Sanremo 2019 | Carriera

Classe 1981, Antonio Diodato nasce ad Aosta nel 1981, anche se è originario di Taranto, dove è cresciuto, oltre che romano d’adozione.

Si laurea al Dams a Roma. La musica è da sempre la sua passione più grande. Nel 2007 pubblica il suo primo EP autoprodotto, mentre nel 2013 arriva il suo primo disco, E forse sono pazzo, che ottiene un’ottima accoglienza da parte della critica.

Sempre nel 2013 è tra i cantanti che si esibiscono sul palco del Primo Maggio a Taranto, la città nella quale è cresciuto.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Festival di Sanremo 2019

Diodato ha inoltre un rapporto molto intenso con il palco di Sanremo, che gli ha permesso di farsi conoscere dal grande pubblico. Nel 2014 partecipa al Festival nella categoria delle Nuove proposte, con il brano Babilonia. Ottiene un ottimo risultato piazzandosi al secondo posto, dietro il rapper Rocco Hunt.

Dopo il successo sanremese, partecipa alla trasmissione di Fabio Fazio Che tempo che fa, con diversi collegamenti dalle principali città italiane, reinterpretando vari successi della musica italiana.

Nel settembre 2014 vince il premio De André con la sua versione di Amore che vieni, Amore che vai, per la miglior reinterpretazione del grande classico di Faber.

LEGGI ANCHE: Tutti i cantanti in gara a Sanremo 2019 e le loro canzoni

Il 27 ottobre 2014 esce il suo secondo disco intitolato A ritrovar bellezza, nel quale sono presenti cover degli anni sessanta.

Il 27 gennaio 2017 per Carosello Records viene pubblicato il suo nuovo album di inediti Cosa siamo diventati.

Il 2018 rappresenta per Diodato soprattutto il ritorno sul palco del Festival di Sanremo. Porta in gara il brano Adesso, in coppia con il trombettista Roy Paci, arrivando all’ottavo posto.

Diodato Sanremo 2019 | Instagram

Molto attivo sui social, Diodato pubblica spesso foto e video sul suo profilo Instagram, È seguito da otre 20mila persone.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.