Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Festa del cinema di Roma, il programma dell’ottava giornata del Festival

Immagine di copertina

La programmazione di giovedì 24 ottobre 2019

Festa del cinema di Roma, il programma dell’ottava giornata del Festival: 24 ottobre 2019

La Festa del Cinema di Roma torna a incantare la capitale con film e ospiti, tra premi e incontri ravvicinati da non perdere. L’edizione 14 di questa importante manifestazione cinematografica porta a Roma tantissimi volti hollywoodiani (e non solo).

Partito giovedì 17 ottobre 2019, il Festival terminerà domenica 27 ottobre. Qual è il programma dell’ottava giornata della festa del cinema di Roma, prevista per giovedì 24 ottobre?

Tutti i film in selezione alla Festa del cinema di Roma

Festa del cinema di Roma 2019, la programmazione dell’ottava giornata

Siamo arrivati all’ottava giornata della Festa del Cinema di Roma. Molte celebrities che hanno calcato il tappeto rosso sono già un (quasi lontano) ricordo, ma ancora altre sono attese in quel di Roma.

Partiamo dalle pellicole che saranno mostrate quest’oggi alla Festa del cinema. Tra le protagoniste di questo giovedì spicca “Le meilleur reste à venir” di A. de La Patellière e M. Delaporte, che racconta di Arthur e César, due uomini molto uniti, amici da sempre ma che la vita ha separato per forza di cose. I due, a causa di un malinteso, capiscono reciprocamente che l’altro è in fin di vita così, credendo che l’amico abbia i giorni contati, decidono di trascorrere insieme gli ultimi giorni che restano.

Un altro film proiettato giovedì 24 ottobre alla Festa del Cinema di Roma è “Run with the Hunted” di John Swab, così come “Western Stars” di Thom Zimny e Bruce Srpingsteen, un film documentario sull’ultimo album del cantante. In più, si parlerà anche di “Your Honor” di Andres Puustusmaa.

Attesissimo è invece Olivier Assayas, l’autore francese tra i più stimati cinefili del panorama contemporaneo che ha esordito alla regia dopo essere stati per anni un critico cinematografico. Assayas aspetterà i suoi fan all’Auditorium Parco della Musica giovedì 24 ottobre 2019 alle ore 18:00 presso la Sala Petrassi.

Protagonista dei Duelli invece saranno Walter Veltroni vs David Grieco, Alberto Crespi vs Giorgio Gosetti, Federico Pontiggia vs Malcom Pagani, Andrea Minuz vs Marina Sagona.

Per la sezione retrospettiva troviamo The Reckless Moment e Divine, mentre per I film della nostra vita troviamo Ninotchka di
Ernst Lubitsch.

La festa del cinema di Roma vi aspetta giovedì 24 ottobre 2019 con l’ottava giornata di Festival. Qui il programma al completo.

Dove (e come) acquistare i biglietti per la Festa del cinema di Roma 2019

Ti potrebbe interessare
Cinema / “Bravo papà”: il commovente discorso ai David della figlia di Mattia Torre
Cinema / Polemica ai Golden Globe: Tom Cruise restituisce i 3 premi vinti
Cinema / Serie e film: cosa vedere questo weekend in tv. I consigli del regista
Ti potrebbe interessare
Cinema / “Bravo papà”: il commovente discorso ai David della figlia di Mattia Torre
Cinema / Polemica ai Golden Globe: Tom Cruise restituisce i 3 premi vinti
Cinema / Serie e film: cosa vedere questo weekend in tv. I consigli del regista
Cinema / La Vacinada, il nuovo tormentone di Checco Zalone con l’attrice Helen Mirren | VIDEO
Cinema / La Cina cancella la vittoria di Zhao agli Oscar: la stampa non dà la notizia, social censurati
Cinema / Nomadland, di cosa parla il film pluripremiato agli Oscar 2021
Cinema / Chloé Zhao fa la storia: è la prima donna asiatica a vincere l'Oscar
Cinema / Quel velo tra perbenismo e trasgressione che ci ha accompagnato al cinema per anni
Cinema / Kate Winslet: "Attori gay costretti a nascondere la propria omosessualità per lavorare"
Cinema / È stata abolita definitivamente la censura cinematografica in Italia