Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Cinema

Kevin Spacey, ragazzo ritira accuse di molestie sessuali contro l’attore

Immagine di copertina
Kevin Spacey

Kevin Spacey molestie sessuali accuse ritirate – Il ragazzo che ha accusato l’attore Kevin Spacey di molestie e abusi sessuali ha ritirato la denuncia.

A riportare la notizia è Mitchell Garabedian, avvocato della presunta vittima che non ha però fornito ulteriori spiegazioni sulla decisione presa dal suo cliente. Il procedimento civile nei confronti dell’attore di House of Cards è stato quindi annullato.

Nel 2016 il ragazzo, allora appena 16enne, aveva accusato Kevin Spacey di averlo fatto ubriacare e di averlo molestato in un bar di Nantucket in cui il minorenne lavorava.

Contro Kevin Spacey resta valido il procedimento penale, per il quale è già comparso in tribunale dichiarandosi innocente e rischia una condanna fino a cinque anni di detenzione.

Kevin Spacey molestie sessuali  | Le accuse – A puntare il dito contro l’attore è un 18enne, allora 16enne. Spacey avrebbe indotto il giovane a bere e poi avrebbe tentato di molestarlo. Secondo quanto raccontò il ragazzo, in quel momento si sentì così a disagio da scappare mentre Spacey era in bagno.

Kevin Spacey | Netflix | House of Cards  – Dopo le accuse rivolte a Kevin Spacey, la piattaforma di streaming Netflix ha cancellato la serie House of Cards alla conclusione della sesta stagione.

“Mi sta prendendo il c***o in mano. Aiutami”: I messaggi disperati dell’accusatore di Kevin Spacey resi pubblici

Ti potrebbe interessare
Cinema / Torna “Moviemov”, il cinema italiano alla conquista di Bangkok
Cinema / Mary Poppins non è più un film per tutti. In Gran Bretagna vietato ai minori di 12 anni per “linguaggio discriminatorio”
Cinema / Ghost Detainee – Il caso Abu Omar: in esclusiva su TPI una clip del docufilm nelle sale dal 5 febbraio
Ti potrebbe interessare
Cinema / Torna “Moviemov”, il cinema italiano alla conquista di Bangkok
Cinema / Mary Poppins non è più un film per tutti. In Gran Bretagna vietato ai minori di 12 anni per “linguaggio discriminatorio”
Cinema / Ghost Detainee – Il caso Abu Omar: in esclusiva su TPI una clip del docufilm nelle sale dal 5 febbraio
Cinema / È morta Sandra Milo, l’attrice e conduttrice aveva 90 anni
Cinema / Lady Gaga vuole acquistare i diritti di “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi per farne un remake Usa
Cinema / Oscar, la rabbia di Ryan Gosling per la mancata nomination di Margot Robbie: “Dire che sono deluso è un eufemismo”
Cinema / È morto Gary Graham, attore di “Star Trek” e “Alien Nation”: aveva 73 anni
Cinema / “Io capitano” di Matteo Garrone entra fra i 5 candidati all’Oscar come miglior film straniero
Cinema / Nomination Oscar 2024: Oppenheimer fa il pieno di candidature, Margot Robbie fuori dalla cinquina delle migliori attrici
Cinema / È morto Norman Jewison, regista di "Jesus Christ Superstar"