Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

“Mi sta prendendo il c***o in mano. Aiutami”: I messaggi disperati dell’accusatore di Kevin Spacey resi pubblici

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 21 Giu. 2019 alle 12:00 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:57
0
Immagine di copertina
Credit: AFP

Kevin Spacey accuse violenza sessuale | Kevin Spacey è di nuovo nell’occhio del ciclone. L’attore hollywoodiano è rimasto coinvolto nella serie di scandali a sfondo sessuale successivi alle rivelazioni del caso Weinstein.

Alle numerose accuse di molestie a carico di Kevin Spacey- che ha sempre negato- si aggiunge quella di un ragazzo del Massachussetts che ha trascinato la star in tribunale.

Caso Harvey Weinstein: l’ex produttore accusato di abusi sessuali verso un risarcimento da 44 milioni di dollari

L’accusatore aveva raccontato che Kevin Spacey lo aveva aggredito sessualmente nel 2016 in un bar di Nantucket, isola di fronte a Boston. L’attore ha negato in tronco, ma la pubblicazione di alcuni messaggi inviati dalla presunta vittima alla fidanzata la sera in cui incontrò Kevin Spacey potrebbero dare una svolta inaspettata al processo che inizierà il prossimo autunno.

Nella giornata di ieri, 20 giugno 2019, diversi media statunitensi hanno pubblicato il contenuto dei messaggi che la presunta vittima avrebbe inviato alla sua fidanzata mentre Kevin Spacey la aggrediva sessualmente.

“Mi ha preso il c***o in mano otto volte, mi ha tirato giù la zeep […] Gli ho detto che ho una fidanzata […] è sicuramente gay”, scrive il ragazzo alla sua fidanzata (che continua a scherzare senza comprendere la gravità di quello che sta accadendo: “Divertiti… ma non troppo”, gli risponde).

Kevin Spacey accuse violenza sessuale | Ecco la conversazione integrale riportata dai media statunitensi nella giornata di ieri:

Accusatore: “Mi sta girando intorno qui al bar. Ha preso il mio numero di telefono e mi ha chiesto di uscire”.

Fidanzata: “Stai scherzando? Cosa?! Sembra proprio che ci stia provando con te”

Accusatore: “Mi sa di sì. Mi sta prendendo la gambe e m***a”

Fidanzata: “Stai cercando di dirmi qualcosa? Essere gay va bene!!!”

Accusatore: “Non sono gay. Ma credo che Spacey lo sia”

Fidanzata: “Ahahaha. Adesso sono gelosa. Dai fatti un selfie con lui a un certo punto”

Accusatore: “No, sono serio, no. Adesso… è completamente gay”

Fidanzata: “Aspetta che? Veramente?”

Accusatore: “Mi ha preso in mano il c***o tipo otto volte”

Fidanzata: “È ubriaco ti sto scrivendo “

Accusatore: “Gli ho detto che ho una fidanzata”

[emojis]

Kevin Spacey, inizia il processo per molestie: libero su cauzione, si dichiara “non colpevole”

Fidanzata: “Credevo fossi serio. Ti approfitti del mio essere credulona ahahah Digli che la fidanzata dice di togliersi di torno”

Accusatore: “No sono serio. È gay. Mi ha tirato giù la zip. E mi ha invitato a casa sua. Ti chiamo dopo”

Fidanzata: “Cosa c***o sta succedendo? [emojis] Divertiti ma non troppo, se capisci cosa intendo [emoji]

Accusatore: “Oddio mi sta toccando le parti basse nei pantaloni. Aiuto. È gay. Mi sta prendendo un altro drink. Aiutami. Ne ha presi moltissimi. Sono ubriaco. Aiuto. Molly. Ha preso in mano il mio pene. Kevin Spacey è gay. Veramente aiuto. Adesso faccio una foto. Ho gli autografi e una storia pazzesca. Aiuto”

Gli avvocati di Spacey hanno sostenuto che lo scambio di messaggi non è stato pubblicato integralmente, che alcune parti sono state cancellate così da decontestualizzare la scena. In realtà, afferma la difesa, fra i due uomini era in corso un flirt consensuale.

Il processo a Kevin Spacey inizierà in autunno. Il suo avvocato ha fatto il possibile per anticiparlo il più possibile per alleviare le pene del suo cliente. “Kevin Spacey sta soffrendo molto”, ha dichiarato.

Caso Weinstein, le presunte molestie ad un’attrice in un video

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.