Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Dopo la causa, il lavoro: Johnny Depp perde il ruolo in Animali Fantastici

Immagine di copertina

Johnny Depp cacciato via da Animali Fantastici

Johnny Depp è stato tagliato da Animali Fantastici, il celebre spin-off della saga di Harry Potter in cui interpretava lo stregone malvagio Grindelwald. Ad annunciare la decisione di Warner Bros. è stato proprio l’attore, reduce dall’ultimo verdetto in tribunale che avrebbe dato ragione al tabloid The Sun che l’ha definito “un picchiatore di mogli”. “Alla luce dei recenti eventi vorrei fare la seguente breve dichiarazione”, ha iniziato Depp in una nota social. “Voglio farvi sapere che Warner Bros mi ha chiesto di ritirarmi dal mio ruolo di Grindelwald in Animali fantastici e io ho rispettato e accettato la richiesta”.

Johnny Depp da anni ormai è coinvolto in una brutta separazione con l’ex moglie Amber Head, a sua volta attrice che l’ha accusato di violenza domestica, accuse che Depp non soltanto ha negato ma che a sua volta ha rivolto alla moglie. Riguardo la sentenza, Depp ha aggiunto: “Infine, vorrei dire questo. Il surreale giudizio della corte britannica non cambierà la mia voglia di dire la verità e confermo che sto pianificando di presentare appello contro la sentenza. La mia determinazione rimane forte e intendo provare che queste accuse nei miei confronti sono infondate. La mia vita e la mia carriera non saranno definite da questo momento”.

Il personaggio che Johnny Depp interpretava nei prequel di Harry Potter era sicuramente di fondamentale importanza, essendo il villain (è come se avessero tagliato fuori Voldemort da Harry Potter) di Animali Fantastici: al suo personaggio era stato infatti dedicato il secondo film della saga (I crimini di Grindelwald). Le riprese del terzo film, tra l’altro, erano iniziate la scorsa primavera a Rio De Janeiro, ma poi interrotte dalla pandemia. Il personaggio di Grindelwald, essendo troppo imporante, probabilmente non verrà tagliato fuori ma piuttosto rimpiazzato con un altro attore.

Leggi anche:

1. “Picchiatore di mogli”: Johnny Depp perde la causa contro i tabloid / 2. Amber Heard accusa Johnny Depp: “Ha minacciato più volte di uccidermi” / 3. L’avvocato di Johnny Depp: “Carriera e reputazione distrutte”

Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Cinema / Amanda Knox contro Matt Damon: “Nel film Stillwater si lascia intendere che io sia un’assassina”
Cinema / Claudia Gerini: “Non ho fatto il vaccino, ho paura delle trombosi”
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
Cinema / Gaffe di Spike Lee: svela in anticipo il nome del film vincitore
Cinema / Cannes, Titane di Julia Ducournau è la Palma d’oro. Standing ovation per Bellocchio
Cinema / Morto Libero De Rienzo: le cause della morte dell’attore
Cinema / La vita di Rocco Casalino diventerà un film: venduti i diritti dell’autobiografia “Il Portavoce”