Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

I vergognosi sfottò sui social al concorrente paralizzato dopo l’incidente a Ciao Darwin

Immagine di copertina

Il concorrente del programma televisivo Ciao Darwin, Gabriele Marchetti, 54 anni, è rimasto paralizzato dal collo in giù dopo l’incidente nella prova dei rulli.

Stefano Ambrosetti, cugino del concorrente ferito nello show, ha rilasciato un’intervista in cui racconta il “grande rimorso” che prova perché è stato proprio lui a proporre a Gabriele di fare il provino per Ciao Darwin.

“Io l’ho messo in contatto con la produzione. Io gli ho detto “vai che ci divertiamo”. E ora..”, ha dichiarato Ambrosetti al Corriere della Sera.

Secondo i medici del Policlinico Umberto I, dove Gabriele Marchetti è ricoverato, lo stato del paziente è grave ma forse non disperato.

“Gambe e braccia – racconta il cugino – hanno ancora sensibilità, avvertono una serie di scosse e quindi, malgrado lo schiacciamento di due vertebre, c’è qualche speranza di una ripresa in futuro”.

Ma quello che più ha indignato Ambrosetti sono stati i commenti degli utenti sui social riferiti alla caduta del cugino durante la trasmissione tv.

“C’è stato un momento – lunghissimo e oltraggioso per la famiglia della vittima scrive il Corriere – dopo la caduta e il trasporto d’urgenza all’ospedale, in cui, sui gruppi Facebook, si è continuato a scherzare e giocare su quell’incidente. Commenti, battute, colore”.

“Subito dopo l’incidente ho letto commenti vergognosi del tipo ‘ma a  cinquant’anni sui rulli non ci puoi andare’ e altro, mentre mio cugino giaceva in un reparto di terapia intensiva: doveva essere un gioco ma nessuno ha detto basta”, ha spiegato Ambrosetti.

La produzione del programma Mediaset ha diffuso un comunicato: “Oltre a manifestare vicinanza umana e rammarico per l’accaduto – si sottolinea nella nota – Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005 hanno chiesto informazioni esatte sulle condizioni del congiunto, al di là dei sommari resoconti di stampa, e si sono messe a disposizione per tutto quanto si rendesse necessario. È stato inoltre comunicato alla famiglia di avere già attivato la polizza assicurativa a copertura dell’infortunio”.

Ma la puntata andrà comunque in onda, è stata infatti confermata per il prossimo 10 maggio.

Tutto quello che c’è da sapere su Ciao Darwin 8

Ciao Darwin, la denuncia di una nuova concorrente: “Sono sulla sedia a rotelle dopo aver partecipato al gioco”

Ciao Darwin, aperta un’inchiesta dopo l’incidente a un concorrente: sequestrati i rulli

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv venerdì 18 giugno: Inghilterra-Scozia, Tra due madri, Mamma mia! Ci risiamo
TV / I picari: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Mamma Mia! Ci risiamo: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv venerdì 18 giugno: Inghilterra-Scozia, Tra due madri, Mamma mia! Ci risiamo
TV / I picari: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Mamma Mia! Ci risiamo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Atlantic Crossing: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Tra due madri: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Quarto Grado: anticipazioni e ospiti di oggi, 18 giugno 2021
TV / Atlantic Crossing: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Atlantic Crossing: il cast (attori) della miniserie in onda su Rai 3
TV / Black Water – Abyss: tutto quello che c’è da sapere sul film