Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Ciao Darwin: dopo l’incidente di un concorrente che rischia la paralisi, Bonolis rompe il silenzio

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 25 Apr. 2019 alle 16:19 Aggiornato il 27 Apr. 2019 alle 11:00
0
Immagine di copertina
Paolo Bonolis

Mentre il concorrente rimasto vittima di un incidente durante una puntata di Ciao Darwin rischia la paralisi, Mediaset rompe il silenzio sull’accaduto e pubblica un comunicato ufficiale in cui chiarisce la posizione sua e quella del conduttore del programma, Paolo Bonolis.

Ciao Darwin, concorrente rischia la paralisi dopo l’incidente in tv

“Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005, società di produzione del programma Ciao Darwin, informano di aver preso contatti formali nei giorni scorsi con la famiglia del concorrente infortunato nel corso delle riprese della trasmissione”, dice la nota di Mediaset.

“Oltre a manifestare vicinanza umana e rammarico per l’accaduto – continua il comunicato –  Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005 hanno chiesto informazioni esatte sulle condizioni del congiunto, al di là dei sommari resoconti di stampa, e si sono messe a disposizione per tutto quanto si rendesse necessario”.

ciao darwin bonolis
Il comunicato di Mediaset in seguito al grave infortunio di uno dei concorrenti di “Ciao Darwin”. Credit: Instagram

Nel testo viene anche comunicato alla famiglia che una polizza assicurativa è già stata attivata a copertura dell’infortunio”.

Intanto, la puntata di Ciao Darwin di venerdì 26 aprile non sarà trasmessa, ma Mediaset smentisce qualsiasi tipo di collegamento con l’incidente. La sospensione del programma sarebbe piuttosto riconducibile a esigenze di palinsesto legate al calendario delle festività.

Ciao Darwin, dopo il tragico incidente la puntata di venerdì non verrà trasmessa

Ciao Darwin, aperta un’inchiesta dopo l’incidente a un concorrente: sequestrati i rulli

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.