Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Brunori Sas, tutto quello che c’è da sapere sul cantante in duetto con gli Zen Circus a Sanremo 2019

Immagine di copertina

Brunori Sas Sanremo 2019 | Carriera | Instagram | Album | Festival | Zen Circus

BRUNORI SAS SANREMO 2019 – Uno dei cantautori più apprezzati della scena musicale italiana contemporanea. Brunori Sas sarà protagonista di un interessante duetto con gli Zen Circus in occasione della serata del venerdì di Sanremo, quella tradizionalmente dedicata appunto ai duetti.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA QUARTA SERATA DEL FESTIVAL

Tutti e 24 i Big in gara rieseguono i loro brani in una versione diversa e con un ospite ad accompagnarli. Uno dei duetti più interessanti è senz’altro quello che vede insieme gli Zen Circus con Brunori, nel brano L’amore è una dittatura. Ripercorriamo nel dettaglio la carriera di Brunori.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Festival di Sanremo 2019

Brunori Sas Sanremo 2019 | Carriera

All’anagrafe Dario Brunori, è nato a Cosenza nel 1977. Si laurea in Economia e Commercio a Siena, ma da sempre la sua più grande passione è la musica.

Pubblica il suo album d’esordio, Vol.1, nel 2009 con lo pseudonimo Brunori Sas. Entra così nel mondo del cantautorato italiano, con brani diretti e una musicalità un po’ retrò. Il disco viene accolto bene dalla critica e ottiene il premio Ciampi. Due anni dopo pubblica il suo secondo disco, Vol. 2 – Poveri Cristi, nel quale predilige il racconto delle storie altrui a quello più autobiografico dell’esordio.

LEGGI ANCHE: Tutti i cantanti in gara a Sanremo 2019 e le loro canzoni

Il terzo album di Brunori Sas esce nel 2014, e prende inevitabilmente il nome di Vol. 3.L’album, registrato nel convento di Belmonte Calabro, ottiene grande successo anche grazie al singolo Kurt Cobain, dedicato al cantante dei Nirvana. In quello stesso anno Brunori partecipa al concertone del primo maggio e viene scelto da Ligabue per aprire alcuni suoi concerti.

Non solo musica ma anche teatro con il tour Brunori Srl – una società a responsabilità limitata. Nel 2017 pubblica il nuovo album A casa tutto bene, anticipato dal singolo La verità.

Nel 2018 realizza su Rai 3 in seconda serata la trasmissione Brunori Sa, che racconta in cinque episodi difficoltà e incertezze dei quarantenni di oggi.

Brunori Sas Sanremo 2019 | Instagram

Molto attivo sui social, il suo profilo Instagram ufficiale è seguito da 137mila persone.

Ti potrebbe interessare
Musica / Lo sfogo di Mr.Rain: “Siamo costretti a pubblicare una canzone dopo l’altra per non finire nel dimenticatoio”
Musica / Adele sta male: annullati i concerti di marzo
Musica / Bugo: “A Sanremo ho subito violenza, una sofferenza che mi ha cambiato la vita”
Ti potrebbe interessare
Musica / Lo sfogo di Mr.Rain: “Siamo costretti a pubblicare una canzone dopo l’altra per non finire nel dimenticatoio”
Musica / Adele sta male: annullati i concerti di marzo
Musica / Bugo: “A Sanremo ho subito violenza, una sofferenza che mi ha cambiato la vita”
Musica / Roger Waters attacca Bono per le frasi su Israele: “Disgustoso, è una m**da”
Musica / Gli U2 rendono omaggio ad Aleksei Navalny
Musica / Battibecco in diretta tra due componenti de Il Volo: “Adesso mi sono rotto”
Musica / Geolier: “I momenti difficili sono i migliori, ti aiutano a crescere. Grazie a chi mi ha votato”
Musica / Ghali risponde all’ambasciatore di Israele: “Non è iniziato tutto il 7 ottobre”
Musica / Angelina Mango risponde a Frankie Hi-Nrg: “Mi dispiace, la mia vittoria è il pubblico”
Musica / Sanremo 2025, Amadeus non cambia idea: “Ho bisogno di fermarmi”