Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Black Mirror: su youtube arriva la versione polacca della serie tv

Immagine di copertina

Quattro episodi di diversa durata, curati dalla sezione distaccata di Netflix, e secondo molti addirittura migliori di quelli originali

Gli appassionati di Black Mirror sono già entrati in crisi di astinenza. La quarta stagione della serie infatti, su Netflix da dicembre 2017, è stata divorata in pochi giorni dai fan.

Black Mirror è la fortunata serie britannica che prefigura un futuro distopico in cui gli esseri umani non sono più in grado di controllare gli effetti del progresso tecnologico che hanno generato.

Black Mirror è una serie antologica; ciò significa ogni episodio è indipendente dagli altri. L’apprezzamento del pubblico e il successo mondiale derivano da un fortunato mix tra trame emozionanti e ricche di suspense e la capacità di far riflettere anche attraverso il senso di inquietudine che le storie generano negli spettatori.

Il 5 marzo 2018 Netflix ha annunciato l’uscita della quinta stagione, attraverso un breve filmato postato sui propri profili social, anche se la piattaforma di intrattenimento non ha fatto sapere quanti saranno gli episodi e nemmeno la data in cui saranno resi disponibili.

Ecco perché, se la vostra crisi di astinenza è diventata ormai insopportabile, abbiamo per voi una soluzione: esiste una versione polacca di Black Mirror di altissima qualità, prodotta dalla sezione di Netflix che ha sede a Varsavia.

Le serie di chiama Czarne lusterko, che significa “piccolo Black Mirror”, e fa parte di un progetto realizzato da Netflix con il suo distaccamento polacco. Il regista è Jacek Ambrosiewicz, e la serie è composta da quattro episodi tutti disponibili su youtube.

L’ambientazione e la trama degli episodi sono molti simili a quelle della serie originale: futuri distopici, apparati tecnologici che sfuggono di mano all’essere umano, atmosfere fosche, pathos e la conseguente riflessione generata nello spettatore sui limiti e i rischi del progresso scientifico.

La serie ha ricevuto un grande apprezzamento in Polonia ma anche nel resto del mondo: c’è addirittura chi l’ha definita migliore dell’originale.

Questo è il link di youtube dove è possibile vedere gli episodi di Czarne lusterko. La serie è visibile in polacco ma con sottotitoli in inglese.

Cos’è Black Mirror

Prodotta da Charlie Brooker, Black Mirror è stata trasmessa in Italia a partire dal 2012.

Negli anni ha vinto diversi Emmy Award, i premi televisivi più importanti a livello internazionale.

Il motivo alla base del titolo si riferisce al riflesso dello schermo del cellulare o di qualsiasi altro device mobile quando questo è spento: uno specchio nero, per l’appunto.

Charlie Broker, il creatore della serie, ha spiegato così il motivo per cui ha scelto il nome Black Mirror: “Perché qualsiasi TV, schermo LCD, iPhone, iPad, se lo si fissa, sembra uno specchio nero, e c’è qualcosa di freddo e orribile in questo. Ciò ha reso il titolo particolarmente appropriato”.

“Non so in che altro modo avremmo potuto chiamare la serie. Forse Spooky Technology Time (L’epoca della tecnologia inquietante) ?! Sarebbe stato schifoso”, ha proseguito Broker.

“Mi piace molto il fatto che le persone guardino la serie sulla loro TV, sul loro laptop o sul loro smartphone e poi, mentre i titoli di coda iniziano a scorrere e lo schermo diventa nero, si vedano riflessi”.

Questo è il video pubblicato sul profilo Twitter della serie, dove viene annunciata l’uscita di nuovi episodi.

In questo video Charlie Broker spiega, oltre alle ragioni del titolo, da dove ha tratto ispirazione per la serie e quanto le storie raccontate si avvicinino alla realtà:

La classifica degli episodi di Black Mirror

Il sito Vulture ha stillato la classifica degli episodi di Black Mirror usciti fino ad oggi.

Questa è la classifica dei migliori episodi di Black Mirror redatta da Vulture:

19. “Arkangel” (Stagione 4, Episodio 2)

18. “Men Against Fire” (Stagione 3, Episodio 5)

17. “The Waldo Moment” (Stagione 2, Episodio 3)

16. “Black Museum” (Stagione 4, Episodio 6)

15. “White Bear” (Stagione 2, Episodio 2)

14. “Shut Up and Dance” (Stagione 3, Episodio 3)

13. “Hang the DJ” (Stagione 4, Episodio 4)

12. “Playtest” (Stagione 3, Episodio 2)

11. “Crocodile” (Stagione 4, Episodio 3)

10. “Fifteen Million Merits” (Stagione 1, Episode 2)

9. “Hated in the Nation” (Stagione 3, Episode 6)

8. “Metalhead” (Stagione 4, Episode 5)

7. “White Christmas” (Speciale Natale)

6. “San Junipero” (Stagione 3, Episodio 4)

5. “The Entire History of You” (Stagione 1, Episodio 3)

4. The National Anthem (Stagione 1, Episodio 1)

3. “Nosedive” (Stagione 3, Episodio 1)

2. “USS Callister” (Stagione 4, Episodio 1)

1. “Be Right Back” (Stagione 2, Episodio 1)

Leggi anche: Perché la serie Black Mirror si chiama così?

Leggi anche: Netflix ha annunciato che uscirà la quinta stagione di Black Mirror

Leggi anche: Come in Black Mirror un’app vi dirà quanto durerà la vostra relazione

Leggi anche: La classifica degli episodi di Black Mirror, dal primo all’ultimo

Ti potrebbe interessare
TV / Amici 2021, le anticipazioni della seconda puntata del 26 settembre
TV / Ascolti tv sabato 25 settembre: Arena Suzuki 60 70 e 80, Tu si que vales, Space Jam
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: gli ospiti (cast) dello show con Amadeus
Ti potrebbe interessare
TV / Amici 2021, le anticipazioni della seconda puntata del 26 settembre
TV / Ascolti tv sabato 25 settembre: Arena Suzuki 60 70 e 80, Tu si que vales, Space Jam
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: gli ospiti (cast) dello show con Amadeus
TV / Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: la scaletta della prima serata
TV / Arena Suzuki ‘60, ’70, ’80: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Un fantastico via vai: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Space Jam: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Tu si que vales 2021, le anticipazioni della puntata di oggi
TV / A che ora inizia Arena Suzuki ’60, ’70, ’80: l’orario della messa in onda su Rai 1
TV / Tu si que vales 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la puntata di oggi